POSITIVO INCONTRO AL MINISTERO DEL LAVORO SULLA LEGGE- DELEGA SULL’IMPRESA SOCIALE

Roma, 22 gennaio 2002 – Si è svolto questa mattina, presso il Ministero del Lavoro, un importante incontro tra la Sottosegretaria Maria Grazia Sestini, alcuni tecnici del Ministero e una delegazione del Forum Permanente del Terzo Settore composta da Scalvini (Federsolidarietà Confcooperative), Fanelli (ANCST Lega Coop), Rossi (Arci), Intino (ACLI), Forlani (Compagnia delle Opere) e il segretario del Forum Protasoni. L’incontro ha avuto per oggetto la stesura del testo della legge-delega sull’impresa sociale, a seguito dell’intesa raggiunta il 17 gennaio con il Ministro Maroni. La discussione è stata lunga, di merito e proficua nei risultati, avendo consentito di approfondire alcune questioni cruciali sulle quali il Forum ha illustrato in modo argomentato le sue posizioni: a) la legge dovrà normare il soggetto impresa sociale stabilendo un adeguato equilibrio tra il riconoscimento dei soggetti imprenditoriali (primo fra tutti la cooperazione sociale) e di quelli associativi e promozionali; b) carattere identificativo dell’impresa sociale dovrà essere, oltre l’assenza di finalità lucrative, la definizione di meccanismi di partecipazione alla vita dell’impresa da parte dei lavoratori e dei beneficiari; c) l’assenza di finalità lucrative va definita in via di principio, ma anche adeguando limitazioni e controlli alla più avanzata evoluzione delle normative d’impresa, in modo da evitare comportamenti distorsivi ed elusivi della norma. Il Forum ha accolto con particolare piacere la richiesta della Compagnia delle Opere di far parte della delegazione dopo le discussioni di queste settimane. Ora ci attendiamo che il Ministro possa licenziare un testo capace di registrare un’intesa positiva che consenta di andare quanto prima in Consiglio dei Ministri. Comunicato stampa 03/02 Paola Scarsi ufficio stampa