ATTENTATO A NASSIRIYA

Il Forum del Terzo Settore esprime tutta la solidarietà e vicinanza alle famiglie dei ragazzi morti oggi a Nassirya in Iraq mentre svolgevano la loro missione di pace.

E’grande il dolore di tutte le organizzazioni, le associazioni, le cooperative, le ong che fanno parte del Forum del Terzo Settore e ferma la condanna per ogni tipo di violenza e in particolare per atti terroristici come quello avvenuto stamattina in Iraq”.

La nostra contrarietà alla guerra in Iraqdichiarano i portavoce Edoardo Patriarca e Giampiero Rasimellie le preoccupazioni che avevamo espresso in più occasioni per le sue conseguenze non ci impediscono di esprimere vicinanza e solidarietà anche all’Arma dei Carabinieri e all’Esercito italiano che in condizioni proibitive stanno compiendo, con grande abnegazione, il proprio dovere“.
La bandiera della pace – affermano Patriarca e Rasimelli – è oggi in lutto”.

Comunicato stampa 49/03
Roma, 12 novembre‘03