ASSEMBLEA NAZIONALE DEL FORUM DEL TERZO SETTORE

Intervengo – ha dichiarato Leonardo Domenici, Sindaco di Firenze e Presidente dell’Ancia nome e per conto dell’Anci per dire si al vostro invito a costruire un’alleanza e realizzare un rapporto forte e stabile con il Forum del Terzo Settore“.
Noi possiamo fare un’esperienza concreta ed impostare un lavoro sui punti fondamentali del manifesto.”
C’è però un problema alla base cui è necessario dare una risposta non con un discorso politico, ma attraverso un ragionamento più profondo e radicato.Siamo in un momento di crisi delle istituzioni locali e nazionali che non è legata al particolare momento storico, ma è causata dalla progressiva destrutturazione del sistema.
Ci dobbiamo chiedere quale federalismo si sta costruendo perchè stiamo assistendo ad un forte ritorno al centralismo.
Per questo ci troviamo d’accordo con lo spirito del manifesto di salvaguardare il ruolo pubblico.
Il principio di sussidiarietà non ha senso se si passa attraverso la demolizione del ruolo pubblico delle istituzioni.
Credo che oggi ci siano le condizioni per sviluppare ulteriormente il terzo settore perché sta crescendo la richiesta di democrazia partecipativa da parte dei cittadini. E questa non è solo una posizione di principio ma un presupposto per l’innovazione istituzionale; non è un modo per distruggere il pubblico ma un’occasione di democrazia partecipativa
.”

comunicato stampa 62/03
Roma, 5 dicembre 2003