FORUM DEL TERZO SETTORE E ASSOCIAZIONE ONG ITALIANE: LA CONDANNA DEGLI ATTENTATI DI MADRID

Il Forum del Terzo Settore e l’Associazione delle Ong italiane insieme ai milioni di cittadini e cittadine delle organizzazioni aderenti condannano con forza e determinazione gli attentati di Madrid.
Un attacco terribile all’Europa, alla democrazia, ad ogni singolo uomo e donna che ovunque nel mondo creda alla possibilità di un futuro migliore, più giusto, più equo, più sicuro per tutti.
Non pensino questi assassini di fermarci o di intimidirci: siamo una società aperta, libera e solidale. Con gli strumenti della democrazia, della civiltà, dell’etica e della solidarietà riusciremo a sconfiggere la violenza.
Ogni singola vita persa a causa della guerra, del terrorismo, della miseria, delle ingiustizie nel mondo ci rafforza nella convinzione e nelle responsabilità che derivano dal credere nella possibilità di un mondo migliore.

Forti di queste certezze – dichiarano congiuntamente Edoardo Patriarca, Giampiero Rasimelli e Sergio Marellici uniamo al dolore del popolo spagnolo ed alla sua mobilitazione. Faremo della manifestazione del 20 marzo, che si rafforza nelle sue motivazioni e nelle sue responsabilità, la nostra risposta civile e democratica contro ogni violenza. Chiediamo alle istituzioni che si attivino per dare concretezza ad una vera politica di pace e di giustizia di cui questo mondo ha urgente bisogno“.

Comunicato stampa 06/04
Roma 12 marzo 2004