Tavolo di consultazione tra parlamentari e terzo settore

Ha preso il via anche in questa legislatura il Tavolo di consultazione tra parlamentari e il Terzo Settore. In occasione dell’insediamento del Tavolo si è svolto il primo confronto con il Forum Permanente del Terzo Settore, la struttura di rappresentanza del nonprofit italiano che raccoglie oltre 100 organismi nazionali del mondo del volontariato, dell’associazionismo, della cooperazione sociale, della finanza etica e della solidarietà internazionale. All’incontro hanno partecipato per il Forum permanente del Terzo Settore Maria Guidotti e Vilma Mazzocco, portavoce, e Paolo Beni, Andrea Olivero, Fausto Casini, Costanza Fanelli, Filippo Fossati, Francesco Florenzano, Alessandro Geria nonché numerosi deputati e senatori di tutte le forze politiche, tra gli altri Nuccio Iovene, Mimmo Lucà, Sabina Siniscalchi, Luigi Bobba, Marina Magistrelli, Luisa Santolini, Dorina Bianchi, Donato Mosella, Raffaele Tecce, Emilio Del Bono, Giudo Galardi, Giovanni Bellini.
Al “Tavolo di consultazione con il Terzo Settore” in questa XV Legislatura hanno aderito sino ad ora 105 parlamentari (36 senatori e 69 deputati) appartenenti a tutte le forze politiche presenti in Parlamento.
Fin dalla XIII Legislatura il Tavolo ha svolto un proficuo lavoro per quanto riguarda le tematiche e lo sviluppo del non profit in Italia. Un luogo aperto dove il dialogo tra parlamentari, di maggioranza e di opposizione, e organismi dell’associazionismo, del volontariato e della cooperazione sociale ed internazionale è stato costante fornendo un contributo importante allo sviluppo della legislazione sul Terzo Settore in Italia e arricchendo il lavoro parlamentare del punto di vista e delle indicazioni di importanti realtà sociali. Questa esperienza è stata decisiva anche per un proficuo confronto con i diversi Governi che si sono succeduti.
Durante l’incontro si sono concordate le modalità con le quali proseguire il lavoro ed il confronto e le tappe per costruire l’agenda di lavori dei prossimi mesi.