Costruire comunità solidali e sussidiarie

Costruire comunità solidali e sussidiarie è il titolo del seminario che il Forum Provinciale del Terzo Settore ha organizzato per il giorno 12 giugno presso la Sala del Gonfalone di Palazzo di Città a Salerno.

Il Forum, costituito lo scorso marzo, rappresenta le organizzazioni di secondo e terzo livello che operano negli ambiti del volontariato, dell’associazionismo, della cooperazione sociale e della solidarietà internazionale. Il Forum ha come obiettivo la valorizzazione delle attività e delle esperienze che i cittadini autonomamente organizzati attuano attraverso percorsi basati su equità, giustizia sociale, sussidiarietà e sviluppo sostenibile.

È particolarmente avvertita, specie nei territori del Mezzogiorno, l’esigenza di ridisegnare politiche di welfare che sappiano migliorare la vita dei cittadini, soprattutto dei più deboli. Per fare ciò è fondamentale che tutti i soggetti del territorio – istituzioni, terzo settore, mondo produttivo, fondazioni bancarie – facciano la loro parte condividendo il progetto di sviluppo della comunità e del capitale sociale. A partire dai prossimi mesi, grazie alle risorse della Fondazione per il Sud, dei fondi straordinari per le organizzazioni di volontariato e della costituenda fondazione di comunità, è possibile dare una forte accelerazione a questo progetto.

Ne discuteranno: Ermanno Guerra (Ass. Politiche Sociali Comune di Salerno), Guerrino Terrone (Ass. Politiche Sociali Provincia di Salerno), Giorgio Righetti (direttore Fondazione per il Sud), Guido Memo (responsabile Perequazione Consulta Nazionale del Volontariato), Giovanni Vietri (Presidente Fondazione Cassa di Risparmio Salernitana), Daniela Marrama (presidente Co.Ge. Fondo speciale per il volontariato della Campania), Sergio D’Angelo (portavoce Forum III Settore Campania), Maria Guidotti (portavoce Nazionale Forum III Settore).

Aderiscono al Forum provinciale del III settore: Acli, Acsi, Agesci, Anolf, Anteas, Arci comitato Agro Nocerino, Arci comitato Salerno, Arciragazzi, Arci Servizio Civile, Compagnia delle Opere, Confcooperative-Federsolidarietà, Confederazione delle Misericordie, Coordinamento provinciale AVO, Legambiente, El Ceppo, Comunità Emmanuel, F.A.P. Acli, Fenalc, Fish, Uisp, Us Acli. Invitata permanente è la Caritas Diocesana di Salerno.