Davide Drei è il nuovo presidente nazionale

L’assemblea della Cnesc (Conferenza nazionale enti servizio civile) ha eletto il nuovo presidente, Davide Drei. Nato a Forlì 43 anni fa, è anche vice-presidente di Federsolidarietà – Confcooperative.
Sono state rinnovate tutte le cariche giunte al termine del mandato triennale. Il vicepresidente è Primo Di Blasio e il Tesoriere Sabrina Mancini. Il Consiglio di Presidenza è composto da Paolo Bandiera, Fabrizio Cavalletti, Sergio Giusti, Nicola Lapenta, Irene Ortiz, Licio Palazzini.
Uno dei primi impegni del presidente neo eletto sarà rilanciare la costruzione di un nuovo Servizio Civile Nazionale che renda davvero possibile una più larga partecipazione dei giovani a questa esperienza di crescita e partecipazione.