Fondi per progettazione sociale destinati alle organizzazioni di volontariato del Sud Italia

Scade venerdì 6 marzo 2009 il termine di presentazione delle domande per partecipare ai bandi di progettazione sociale per il Centro Sud. I destinatari dei fondi per oltre 23 milioni di euro sono le organizzazioni di volontariato di sette regioni caratterizzate da emergenze di povertà, degrado e isolamento: Abruzzo, Basilicata, Calabria, Campania, Molise, Puglia, Sicilia.
Il bando, “Perequazione per la progettazione sociale”, trae origine dal Protocollo di intesa del 5 ottobre 2005 siglato da Forum Permanente del Terzo Settore, Acri, Consulta del volontariato, Convol (Conferenza Permanente dei Presidenti Associazioni e Federazioni Nazionali del Volontariato), Csv.net, Consulta nazionale Co.Ge (Comitati di gestione dei fondi speciali previsti dalla legge per il volontariato) per promuovere una migliore infrastrutturazione sociale delle regioni meridionali del Paese, individuate come leva strategica dello sviluppo.
Le risorse, fondi perequativi del 2006 e 2007, sono messe a disposizione dalle Fondazioni di origine bancaria, in parte ad integrazione dei fondi speciali ex art. 15 L. 266/91 e in parte finalizzate al sostegno diretto delle organizzazioni di volontariato. Gli interventi dovranno far fronte a situazioni di povertà, emarginazione, emergenza ambientale, carenza di servizi per minori, disabili, anziani, famiglie, stranieri, giovani e adolescenti.
Un totale di 23 milioni 326mila euro, saranno così distribuiti: 10 milioni 138mila 355 euro alla Campania; 5 milioni 769 mila 053 euro alla Puglia; 3 milioni 212mila 937 alla Calabria; 2 milioni 916 mila 407 euro alla Sicilia; 857mila 820 euro all’Abruzzo; 219mila 631 euro alla Basilicata e 212mila 180 euro al Molise.

Di seguito i bandi e i moduli per partecipare
Perequazione progettazione sociale regione Abruzzo
Perequazione sociale regione Basilicata
Perequazione sociale regione Molise
Perequazione sociale regione Sicilia
Perequazione sociale regione Calabria
Perequazione sociale regione Puglia
Perequazione sociale regione Campania