MODELLO EAS – RICHIESTA RINVIO TERMINE DI CONSEGNA

Andrea Olivero, portavoce del Forum del Terzo Settore, con una missiva inviata al direttore dell’Agenzia delle entrate, Attilio Befera, ha chiesto una proroga dei termini di consegna del Modello EAS, oggi in scadenza.

Nel sottolineare la proficua collaborazione avviata tra i due Enti proprio a partire da tale vicenda, Olivero fa notare come la scadenza del termine di consegna non sia stata sufficientemente comunicata, come usualmente avviene in occasione di scadenze normative e fiscali di forte rilevanza.

Tranne qualche lodevole iniziativa di singole testate di rilevanza nazionaleevidenzia Olivero – “non ci risulta che vi siano stati servizi sui principali telegiornali nazionali e neppure sui siti internet generalisti e Istituzionali, ivi compreso il nuovo sito del Ministero del Lavoro proprio dedicato al terzo settore (www.terzosettore.lavoro.gov.it). Un silenzio mediatico prolungato che rischia di inficiare tutto il lavoro congiuntamente realizzato.

“In buona sostanza, ci pare che la comunicazione sia avvenuta soprattutto attraverso il “passaparola” con il forte rischio che le associazioni più piccole non ne siano state toccate”.

Per tali motivi Olivero chiede una proroga dei termini di consegna, suggerendo al legislatore l’adozione di una norma ad hoc.

comunicato stampa 38/09
Roma, 15 dicembre 2009
Paola Scarsi
ufficio stampa e comunicazione