anffas – VIOLENZA SU UN BAMBINO CON DISABILITA. E’NECESSARIA una MAGGIORE TUTELA PER I MINORI E PIU’ SENSIBILIZZAZIONE

COMUNICATO STAMPA
Anffas Onlus
Associazione Nazionale Famiglie di Persone con Disabilità Intelletiva e/o Relazionale
 
 
MILETO, ANFFAS ONLUS: “ENNESIMA VIOLENZA SU UN BAMBINO CON DISABILITA’: NECESSARIA MAGGIORE TUTELA PER I MINORI E PIU’ SENSIBILIZZAZIONE”
 
 
L’ennesimo caso di violenza ai danni di un bambino con disabilità verificatosi, questa volta, nell’asilo di Mileto, in provincia di Vibo Valentia, non può che farci sottolineare nuovamente quanto questi bambini siano a maggiore rischio di maltrattamenti non solo in ambito scolastico ma in tutti i contesti” afferma Roberto Speziale, Presidente Nazionale di Anffas Onlus – Associazione Nazionale di Persone con Disabilità Intellettiva e/o Relazionale.
 
Prosegue il Presidente: “L’episodio calabrese è solo l’ultimo di una serie che ha visto coinvolti i minori con disabilità, vicende che scaturiscono da una grave mancanza di conoscenza, formazione e cultura sulla disabilità che porta a situazioni di totale illegalità a cui le vittime non hanno modo di reagire”.
 
“Per evitare il ripetersi di simili fatti” conclude Roberto Speziale “servono azioni concrete volte alla sensibilizzazione e all’informazione rivolte non solo agli insegnanti ma alla società tutta per eliminare stereotipi, false rappresentazioni e pregiudizi ed arrivare così alla piena comprensione della disabilità e delle necessità che questa comporta, rendendo così reale l’inclusione e l’integrazione delle persone con disabilità, a partire dall’infanzia”.
 
                                                                                             
Roma, 11 luglio 2011
Area Comunicazione e Politiche Sociali
Anffas Onlus
Responsabile: Dott.ssa Roberta Speziale (cell. 348/2572705)
Tel. 06/3212391/15