fidas – A NUOTO ATTRAVERSO LO STRETTO PER PROMUOVERE LA DONAZIONE DEL SANGUE

Si svolgerà domenica 31 luglio 2011 la traversata a nuoto dello Stretto di Messina da parte di 40 donatori di sangue della FIDAS (Federazione Italiana Associazioni Donatori di Sangue). La partenza avverrà alle ore 10,00 dal litorale antistante Torre del Faro (Ganzirri – Messina), la punta più settentrionale della Sicilia, e si concluderà dopo 1h – 1h,30  sul litorale calabrese di Cannitello (Villa San Giovanni – Reggio Calabria).

L’evento – giunto alla quinta edizione – è stato pensato per sensibilizzare la cittadinanza alla donazione del sangue volontaria, gratuita, periodica nel mondo del nuoto e dello sport in generale, ma anche per fare opera di prevenzione ed educazione sanitaria. I nuotatori che parteciperanno alla Traversata dello Stretto arrivano da Sicilia, Calabria, Campania, Lazio, Veneto, Piemonte. Il più giovane ha 21 anni, il più anziano 60. 

L’iniziativa – che rientra nel Programma di Rete FIDAS Mezzogiorno “Legami di Sangue ed Emo-Azioni” sostenuto della Fondazione con il Sud – è resa possibile grazie al supporto della Lega Navale Italiana, delle Capitanerie di Porto di Messina e Reggio Calabria, e del Centro Nuoto Sub Villa. Un centinaio i volontari impegnati nell’iniziativa.

La FIDAS è una federazione alla quale aderiscono 73 Associazioni autonome del volontariato del sangue presenti in 16 regioni. 
I soci donatori sono circa 450 mila.

INFO: Massimo Angeli Tel/Fax: 06.44.700.291 – 339.3767579 – angelim@tiscalinet.it 
Ufficio stampa FIDAS: Dir. Franco Ilardo – Resp. Comunicazione  Bernadette GolisanoTel: 06/6837301/68210749 – Fax: 06/68309492 – ufficiostampafbf@gmail.com