FTS CAMPANIA – LE OFFICINE DEL VOLONTARIATO

Nell’ambito dell’Anno Europeo del Volontariato, il CSV Napoli in collaborazione con il Forum Terzo Settore Ambito Na11 (Agro-Nolano) organizza la manifestazione LE OFFICINE DEL VOLONTARIATO – Festa del Volontariato – che si terrà dalle ore 09.00 alle ore 20.00 del 25 settembre 2011 a Nola.
 
Tutte le associazioni aderenti e non al Forum sono invitate a partecipare con un proprio stand e con dei loro filmati. L’occasione, oltre ad essere un momento di incontro delle varie realtà associative, sarà anche il momento giusto per chiarire il ruolo del Terzo Settore oggi in Italia e nella nostra regione.
Infatti interverranno alla manifestazione dirigenti del CSV Napoli, componenti del Forum Terzo Settore Regionale e pubblici amministratori. L’invito è esteso anche ad associazioni e cooperative non iscritte al Forum proprio nello spirito di crescita e creazioni di sinergie che ci contraddistingue.
Il programma della manifestazione prevede: 

Ore 09.00/13.00: Stand, ludobus e laboratori delle associazioni in Piazza Duomo e nell’atrio del Comune;

Ore 13.00/16.00 Convivio sociale della tradizione campana nell’atrio del Comune con ospiti a sorpresa (cibi e musiche);
Ore 16.00/18.00 Proiezioni nell’Aula Consiliare delle attività associative;
Ore 18.00: Laboratori de Le Officine del Volontariato;
Presentazione ufficiale del Forum del Terzo Settore dell’Ambito Na11/Agro Nolano e seminario: Qual’è il ruolo del Terzo Settore oggi in Italia.
Ci sarà anche uno stand del LABORATORIO PRATICO DI INTERPRETAZIONE NINO e CARLO TARANTO, gratuito ed aperto a tutti, docenti Corrado Taranto e Francesco Spera, promotori TRIANON – ILTEATRO DELLA CANZONE NAPOLETANA, PETER PAN PARTENOPEO, associazione di volontariato, partner IL POZZO DEI DESIDERI NAPOLETANO, associazione di volontariato, patrocinio morale del CSV-Centro di servizî per il volontariato Napoli.
Il laboratorio pratico di Interpretazione , intitolato ai fratelli Nino e Carlo Taranto, nati proprio a ridosso del teatro Trianon, di cui Corrado è il degno erede essendo nipote del primo e figlio del secondo, parte dall’esperienza della commedia dell’arte come base storica del teatro italiano, passa attraverso il teatro partenopeo per contribuire alla conoscenza e alla salvaguardia del nostro patrimonio culturale, per approdare alle esperienze teatrali moderne.
dott. Francesco Spera: Portavoce Forum Terzo Settore Ambito Na11