MODAVI – Caravan. Artists on the Road.Progetto di Teatro Sociale e di Comunità

La diffusione della cultura, della socialità, del confronto e della partecipazione alla vita sociale passa anche e soprattutto attraverso il Teatro.
 
Roma, 10 ottobre 2011

 
 
COMUNICATO STAMPA
Caravan. Artists on the Road
 

E’ stato presentato oggi in conferenza stampa, presso la Sala del Carroccio in Campidoglio, il grande progetto di Teatro Sociale e di Comunità “Caravan. Artists on the Road”, finanziato nell’ambito del Programma Cultura della Commissione Europea e classificatosi al primo posto tra le numerose domande di finanziamento presentate in tutta Europa, che attraverserà nei prossimi mesi 11 paesi europei mettendo in scena più di 50 performance completamente gratuite.

CARAVAN. Artists on the Road” è un progetto di Teatro di Comunità attuato da una partnership multi-disciplinare della quale fanno parte 11 organizzazioni culturali provenienti da 9 paesi europei. Capofila e coordinatore del progetto è la Fondazione Cassa di Risparmio Torino. La supervisione artistica e metodologica del progetto è stata affidata al Master in Teatro Sociale e di Comunità dell’Università di Torino.

Ruolo decisivo nel coinvolgimento dei giovani, dei soggetti deboli e delle associazioni di volontariato sarà svolto dal Modavi Onlus, Associazione Nazionale di Promozione Sociale e partner di progetto, che affiancherà la Fondazione CRT e il Master in Teatro Sociale e di Comunitàdell’Università di Torino, nel tour attraverso l’Europa.

“La crisi finanziaria, che sta colpendo l’Europa e tutto il mondo occidentale, è figlia di una precedente crisi culturale, madre del relativismo. Tutto ciò ha causato una crisi anche a livello sociale, provocando nuovi disagi ed emergenze, esaltando l’individualismo, con l’amaro risultato di vedere disgregate le comunità su cui si fondava la nostra società” – dichiara Irma Casula, presidente del Modavi Onlus. “Con questo progetto – prosegue – proveremo a mettere in scena e a rappresentare le storie di crisi delle comunità europee in uno spazio di condivisione e riconoscimento”. “Sfruttando tutte le potenzialità del teatro, inteso come espressione che trasforma, – conclude la Casula – proveremo a combattere la crisi favorendo la rigenerazione dell’identità”.

Hanno partecipato alla presentazione l’on. Marco SCURRIA, membro della Commissione Cultura e Istruzione del Parlamento europeo per il PPE; l’on. Federico MOLLICONE, Presidente della Commissione Cultura di Roma Capitale; il dott. Carlo LINGUA, Fondazione CRT – Project Manager; la dott.ssa Irma CASULA, Presidente del Modavi Onlus – Partner di progetto; il prof. Alberto PAGLIARINO, Direttore Artistico di Caravan Project.

Per maggiori informazioni è possibile consultare il sito del progetto all’indirizzo: www.projectcaravan.eu