MO.D.A.V.I – “QUOTE BIANCHE“

Mercoledì 8 Febbraio, alle ore 11.00, presso la Sala Cinema dell’Hotel Nazionale Capranichetta, Piazza Montecitorio, il Mo.D.A.V.I. organizza una conferenza stampa per lanciare un appello al mondo della politica, della cultura e dell’associazionismo affinchè venga, per una questione di democrazia ancor prima che etica, assicurata una quota minima di rappresentanza anche al popolo della disabilità. Una necessità che deve essere garantita in politica, così come nelle amministrazioni locali ed aziendali, oltre che negli enti pubblici.

In Italia vivono oltre 5 milioni di persone con diverse forme di handicap. Le fragilità, fra operatori, familiari e disabili, coinvolgono oltre 200.000 persone, la maggior parte delle quali sono donne: madri, sorelle, volontarie da sempre in prima linea nell’aiutare chi ne ha più bisogno. 
Molti “disabili” sono professionisti, lavoratori, impiegati, studenti. Queste persone, tuttavia, continuano ad essere escluse ed emarginate dagli organi rappresentativi. 

Con la campagna “Quote Bianche” il Mo.D.A.V.Ii. vuole denunciare l’evidente immoralità di questo atteggiamento “ghettizzante” e suggerire la creazione di un sistema di garanzia che consenta alle persone con disabilità.

 

Ufficio Stampa e Comunicazione
Mo.D.A.V.I. Onlus
Via Nuoro 15, 00182 Roma
www.modavi.it
tel: +39 0684242188
fax: +39 0684081658
comunicazione@modavi.it