Newsletter del Forum Nazionale del Terzo Settore – 2 marzo 2012

Newsletter del Forum Nazionale del Terzo Settore – 1 marzo 2012


IN PRIMO PIANO


CHIUSURA DELL’AGENZIA PER IL TERZO SETTORE. UN DURO COLPO PER IL TERZO SETTORE
Dura presa di posizione del Forum del Terzo Settore per l’eventuale chiusura dell’Agenzia, le cui competenze verrebbero affidate al Ministero del Lavoro. La cancellazione dell’Agenzia del Terzo settore significherebbe non soltanto non tenere conto della peculiarità del nostro mondo, ma è anche un gesto di scarsa considerazione per una realtà che in questi anni si è spesa per la crescita del Paese e per l’innovazione, soprattutto nella trasparenza, all’interno della società italiana. Ascolta il commento di Andrea Olivero ai microfoni del Giornale Radio Sociale e leggi il comunicato stampa.

IL GIORNALE RADIO SOCIALE ANCHE IN FM: DAL 1 MARZO IL TERZO SETTORE IN DIRETTA SU 36 RADIO ITALIANE
Dal 1 marzo il Giornale Radio Sociale è approdato alla Modulazione di Frequenza grazie a 36 Radio italiane che lo trasmetteranno tra le 18 e le 19 di ogni giorno, dal lunedi al venerdi. Un importante risultato che premia l’originalità di questo prodotto giornalistico realizzato in presa diretta con il terzo settore. Da Radio Città Futura di Roma a Jonica Radio della Calabria, da Radio Sound di Milano a Radio Antenna Sud di Bari, da Studio 90 Italia SMI della Scilia, alle toscane Radio Nostalgia e Novaradio, trasmetteranno dal 1 marzo il GRS: una rete che copre tutta l’Italia e si rivolge ad un pubblico medio totale di ascoltatori giornalieri di oltre duecentomila persone. Maggiori informazioni

SOLIDARIETA’ DAL FORUM ALLA COMUNITA’ PROGETTO SUD
IL Forum del Terzo Settore esprime solidarietà alla Comunità Progetto Sud e a Don Giacomo Panizza a seguito del vile attentato subito nei giorni scorsi. Ancora una volta la criminalità organizzata ha voluto colpire l’impegno civile e la determinazione di chi prova, ogni giorno, con coraggio a costruire un Paese migliore, secondo i principi della giustizia sociale e della legalità. Il Forum continua a rimanere al fianco di tutti i cittadini e dei soggetti attivamente coinvolti in questa fondamentale azione.


DOCUMENTI E ARTICOLI


“LA CONDIZIONE DELL’INFANZIA NEL MONDO 2012: FIGLI DELLE CITTÀ”, IL RAPPORTO UNICEF 2012
L’urbanizzazione lascia centinaia di milioni di bambini nelle città privi di accesso ai servizi di base. Questo il monito dell’UNICEF contenuto nel rapporto “La condizione dell’infanzia nel mondo 2012: Figli delle città”, presentato in contemporanea in tutto il mondo e in Italia a Roma. Per lo speciale sul Rapporto, con dati, video e foto sulla condizione dell’infanzia nelle città del mondo in via di sviluppo clicca qui.

IID – L’ANDAMENTO DELLE RACCOLTE FONDI: STIME 2011 E PROIEZIONI 2012” – 7A RILEVAZIONE SEMESTRALE
L’Osservatorio di sostegno al Non Profit sociale dell’Istituto Italiano della Donazione (IID), con il patrocinio del Forum del Terzo Settore e di Csvnet ha realizzato la 7° indagine sull’andamento delle raccolte fondi delle organizzazioni non-profit nel 2011. Con l’obiettivo di approfondire il comportamento delle varie fonti di finanziamento quali privati, aziende, fondazioni e pubblica amministrazione, che sostengono il non profit: il loro apporto nel 2011 è diminuito, è aumentato o è rimasto invariato? Quali sono le previsioni per il 2012? Per conoscere le risposte, clicca qui.


DAI FORUM TERRITORIALI


COSTO DEI SERVIZI: IL FORUM TERZO SETTORE LOMBARDIA SCRIVE UNA LETTERA A MARGHERITA PERONI
Il Forum del Terzo Settore della Lombardia ha rivolto un appello al Presidente della Commissione Sanità del Consiglio regionale circa il Progetto di Legge di riforma regionale sulla partecipazione alla spesa dei servizi sociosanitari e socio-assistenziali, che seppure ha tenuto conto dei contributi che il terzo settore ha apportato, con l’obiettivo di rispondere all’urgenza di trovare soluzioni ai momenti di drammatica crisi dell’attuale modello di welfare regionale e per avviare una sua riforma complessiva e strutturale, riporta nel testo finale scelte non condivise. Leggi qui la lettera.

FTS TOSCANA – ELETTO IL NUOVO PORTAVOCE
Luciano Franchi, presidente di Avis Toscana, è il nuovo portavoce del Forum del Terzo Settore della Toscana. E’ stato eletto sera dall’Assemblea e resterà in carica 3 anni. A Luciano Franchi il Forum porge i migliori auguri per l’inizio di questa nuova avventura.


DALLE ASSOCIAZIONI


AICS, CSI, UISP, US-ACLI E ACSI – IL 3 MARZO A ROMA L’INCONTRO NAZIONALE DELLE SOCIETA’SPORTIVE
I cinque Enti di Promozione Sportiva: Aics, Csi, Uisp, Us-Acli e Acsi rappresentano alcuni milioni di cittadini di tutte le età che praticano sport con finalità sociali, educative, ricreative, di benessere psicofisico, di prevenzione sanitaria. Particolarmente vicine alle esigenze delle società sportive del territorio le cinque realtà hanno deciso di aderire e sostenere il documento "Dare voce allo sport di base", lanciato un mese fa da trenta società sportive del territorio italiano, con l’obiettivo di chiedere al Governo nazionale e alle Istituzioni Locali un forte segnale di attenzione e di convinta partecipazione ai problemi del mondo sportivo, in questo particolare momento di crisi. L’incontro nazionale delle società sportive si terrà a Roma, sabato 3 marzo dalle 10 alle 13, presso la Casa dell’Architettura- Sala dell’Acquario Romano, piazza Manfredo Fanti 47. Maggiori informazioni

“ANFFAS IN PIAZZA”: IL 25 MARZO 2012 IN PIAZZA PER SENSIBILIZZARE I CITTADINI SUL TEMA DELLA DISABILITA’ INTELLETTIVA E/O RELAZIONALE
Domenica 25 marzo torna, per il quinto anno consecutivo, l’appuntamento nelle principali piazze italiane con “Anffas in Piazza – V Giornata Nazionale della Disabilità Intellettiva e/o Relazionale”. Anche quest’anno le oltre 200 strutture associative Anffas, presenti su tutto il territorio, distribuiranno materiale formativo destinato alle persone con disabilità, ai loro genitori e familiari, agli operatori del settore, alle istituzioni ed alla cittadinanza tutta. La giornata sarà dedicata alla diffusione del nuovo modello di disabilità basato sui diritti umani contenuto nella Convenzione Onu sui diritti delle persone con disabilità – che dal 2009 è Legge nel nostro Paese e che richiede un radicale cambiamento culturale e di approccio -. Per maggiori informazioni e per l’elenco completo delle piazze www.anffas.net


SEGNALAZIONI


“CRESCE IL WELFARE CRESCE L’ITALIA”: L’1 E 2 MARZO A ROMA
E’ ancora in corso la conferenza “Cresce il welfare, cresce l’Italia”. Qual è il futuro del welfare? Cinquanta organizzazioni sociali del nostro Paese si ritrovano insieme per legare sviluppo economico e rilancio dello stato sociale. I promotori dell’iniziativa considerano non più sostenibile una prospettiva che veda nel welfare un mero costo, un freno alla crescita economica. Piuttosto, invitano gli attori politici, economici e sociali a ragionare insieme su un nuovo patto per il sociale, una nuova idea di responsabilità collettiva, che tenga insieme libertà e uguaglianza; sviluppo economico, sviluppo sociale, giustizia redistributiva. Il 2 marzo sarà presentato il Rapporto del Forum del Terzo Settore e curato dal Prof. Cristiano Gori, “Quale futuro per il welfare? Le politiche sociali tra delega assistenziale e prospettive di sviluppo.”

ESPLORARE IL RUOLO DELLE COOPERATIVE NELLE ECONOMIE CONTEMPORANEE
A Venezia il 15-16 marzo si aprirà un tavolo di discussione scientifico e di attualità sul loro contributo nella riforma del modello economico dominante. 2012, Anno Internazionale delle cooperative: sarà proprio l’Italia ad ospitare uno degli incontri più importanti a livello mondiale per discutere in maniera scientifica e profondamente attuale del ruolo delle cooperative nelle economie contemporanee. La conferenza dal titolo “Promoting the understanding of co-operatives for a better world” è organizzata da Euricse, Istituto di ricerca sulla cooperazione e l’impresa sociale, da ICA, International Co-operative Alliance, e dall’Alleanza delle Cooperative Italiane, e richiamerà a Venezia il 15 e 16 marzo numerosi studiosi ed economisti di fama mondiale. Maggiori informazioni