Newsletter del Forum Nazionale del Terzo Settore – 27 luglio 2012



Newsletter del Forum Nazionale del Terzo Settore – 27 luglio 2012

Ricordiamo a tutti che la Newsletter del Forum sarà in ‘ferie’ per il mese di Agosto.

Ci rivediamo a settembre!


IN PRIMO PIANO



SPENDING REVIEW: IL FORUM DEL TERZO SETTORE ANNUNCIA IL RITIRO DA TUTTI I LUOGHI DI PARTECIPAZIONE ISTITUZIONALE
Se il Governo non modificherà il decreto sulla spending review, compiendo scelte che vanno a ledere diritti costituzionali, come quello fondamentale della partecipazione, il Forum del Terzo Settore annuncia che diserterà la VI Conferenza Nazionale del Volontariato in programma ad ottobre a l’Aquila e con essa tutti i tavoli di confronto e concertazione istituzionali. “Prendiamo drammaticamente atto che la spending review viene usata a pretesto per ridurre gli spazi di democrazia e i momenti di confronto tra società civile e istituzioni e che le decisioni del Governo sembrano andare nella direzione di interrompere di fatto i rapporti con il terzo settore…”. Una ferma protesta che il Forum intraprende per chiedere al Governo di tornare indietro rispetto alla decisione di chiudere gli Osservatori e gli altri istituti di partecipazione e di rivedere l’Articolo 4 della spending review che, nell’attuale formulazione, impedisce la realizzazione di importanti servizi sociali per la comunità. In relazione al DL 95/2012 il Forum ha presentato alcuni emendamenti che, sottoposti all’attenzione di diversi Senatori che hanno mostrato attenzione e sensibilità, sono stati sottoscritti e presentati. Cliccando qui è possibile approfondire alcune note che speriamo possano aiutare a meglio comprendere la grave portata del provvedimento in discussione alla Commissione Bilancio del Senato.

“L’EMILIA CHIAMA”, A PIÙ DI UN MESE DAL TERREMOTO DELL’EMILIA LE TESTIMONIANZE DAL TERRITORIO SUL GIORNALE RADIO SOCIALE
A seguito del terremoto che ha colpito l’Emilia Romagna, il Giornale Radio Sociale ha aperto i suoi microfoni alle numerose organizzazioni di volontariato e della cooperazione sociale che si sono attivate da subito per garantire assistenza alle persone più fragili e che ogni giorno provano a guardare avanti per vincere la sfida di un’altra ricostruzione, quella del tessuto sociale e civile. Sul sito www.giornaleradiosociale.it è possibile riascoltare le sei puntate de “L’Emilia chiama” con le testimonianze dalle associazioni. “L’Emilia chiama” è un’iniziativa editoriale del Giornale Radio Sociale e realizzata in collaborazione con RadioArticolo1 e con l’Agenzia Area.

Ricordiamo inoltre che notiziario quotidiano del Giornale Radio Sociale garantirà la messa in onda fino al 31 luglio e tornerà dal 3 settembre.


SEGNALAZIONI, DOCUMENTI E ARTICOLI



ISTAT: DA SETTEMBRE VIA AL CENSIMENTO DEL NON PROFIT
Partirà il 10 settembre il Censimento Istat delle istituzioni non profit. A 10 anni di distanza dal primo rilevamento, il censimento 2012 sul non profit sarà caratterizzato da significative innovazioni sul versante metodologico, correlato anche dall’ampio utilizzo di archivi amministrativi. Uno degli aspetti peculiari e innovativi riguarderà la predisposizione da parte dell’ISTAT della lista censuaria, realizzata attraverso l’integrazione di una serie di fonti di input, amministrative e statistiche. Il censimento sarà presentato con un evento di lancio tra la fine di agosto e i primi di settembre.

AUMENTA LA DETRAIBILITÀ DELLE DONAZIONI ALLE ONLUS
E’stata pubblicata nella Gazzetta Ufficiale n. 158 del 9 luglio la legge 96/2012, che contiene novità sulle aliquote relative alle detrazioni sulle donazioni alle Onlus. All’articolo 15 comma 3 del testo si stabilisce l’innalzamento della quota detraibile relativa alla donazioni in denaro alle onlus, che passerebbe dall’attuale 19% al 24% per le erogazioni effettuate nel 2013 e al 26% a partire dall’anno 2014. Non muta il tetto massimo dell’importo detraibile, che resta fermo a 2.065 euro. Il provvedimento contiene anche la delega al Governo per l’adozione di un Testo unico delle leggi riguardanti il finanziamento dei partiti e dei movimenti politici e per l’armonizzazione del regime inerente le detrazioni fiscali.

UNA RETE ITALIANA PER L’ANNO EUROPEO DELLA CITTADINANZA ATTIVA
In vista dell’Anno Europeo della Cittadinanza, nel 2013, l’ALDA Italia, il Forum del Terzo Settore e il Consiglio Italiano del Movimento Europeo si stanno mobilitando per la costituzione di una rete italiana di organizzazioni per l’Anno Europeo della Cittadinanza Attiva. L’incontro, che avrà tra gli obiettivi il tema dei diritti di cittadinanza europea e del rafforzamento della partecipazione dei cittadini e delle loro associazioni nelle politiche europee – come già stato sottolineato e voluto nel Trattato di Lisbona – si terrà a Roma venerdì 14 settembre presso la sede del CIME in Piazza della Libertà, 13 ed è rivolto alle organizzazioni italiane che lavorano sul tema della cittadinanza e della partecipazione, sia a livello nazionale che europeo. E’ richiesta la conferma della partecipazione entro il 30 agosto a segreteria@movimentoeuropeo.it

CIES – NEL 2011 13,6% ITALIANI IN DIFFICOLTÀ
E’ quanto emerso dal Rapporto sulle Politiche contro la povertà e l’esclusione sociale presentato oggi a Roma dal Cies (Commissione di indagine sull’esclusione sociale). Sono i giovani la categoria sociale che più e’stata colpita dalla crisi finanziaria in termini di esclusione dal lavoro: nel 2011 oltre 300 mila ragazzi hanno cercato invano un’occupazione. Un dato che risulta invertito, invece, per il trend occupazionale degli stranieri (+121 mila dal 2010 al 2011), che hanno maggiore capacità di adattamento alla domanda di lavoro.


DAI FORUM TERRITORIALI



VERSO IL FORUM TERZO SETTORE ABRUZZESE

Mercoledì 18 luglio, presso la “Casa del Volontariato” de L’Aquila, si è svolta una riunione per avviare, anche in Abruzzo, la costituzione del Forum del Terzo Settore. Durante l’incontro è stato nominato un primo Comitato Promotore che opererà in questi mesi per la costituzione del Forum Regionale abruzzese, con il compito di definire la piattaforma politico-programmatica del Forum, redigere lo statuto e i regolamenti e curare i rapporti con tutte le associazioni abruzzesi presenti sul territorio regionale. L’obiettivo è di realizzare un ‘percorso costituente’, condiviso e partecipato che porti, entro il prossimo autunno, a fondare il Forum del Terzo Settore abruzzese.


DALLE ASSOCIAZIONI


ANTEAS – PROGETTO PEAS SI PRESENTA A ROMA, PALAZZO VALENTINI
Il progetto PEAS, percorsi delle età attive e solidali, per la promozione di una cultura della fraternità, promosso da Anteas Nazionale e approvato dal Ministero del Lavoro, che ha come obiettivo il contrasto al la povertà con lo strumento delle banche del tempo solidali, sarà presentato a Roma, presso la sede della Provincia, a Palazzo Valentini, in via IV novembre alla sala Monsignor Luigi di Liegro, il 14 settembre. Maggiori informazioni

ARCI SERVIZIO CIVILE, CNESC E FOCSIV – I VOLONTARI IN SERVIZIO CIVILE FOCSIV IN ITALIA PARTECIPANO ALLA CAROVANA DEL SERVIZIO CIVILE
Ventotto volontari in Servizio Civile Italia FOCSIV, riuniti a Roma dal 2 al 7 luglio per il corso di formazione generale realizzato all’avvio del loro anno di servizio presso le ONG federate hanno partecipato alla Carovana del servizio civile “RianimiAMO il Servizio Civile” promossa e sostenuta alla CNESC, dall’Associazione Comunità Papa Giovanni XXIII, ARCI servizio civile ed altri Enti. La Carovana vuole diventare l’opportunità per unire i primi beneficiari del Servizio Civile, i giovani, e per evidenziare il valore di questa esperienza e contribuire a far crescere nella società la consapevolezza di quanto importante sia per il nostro futuro favorire percorsi che portino verso una cittadinanza attiva che sappia rendere la difesa della Patria uno strumento di crescita e di sostegno alla Pace nelle realtà locali, nazionali e mondiali. Maggiori informazioni

UICI – PREMIO LOUIS BRAILLE 2012
Sarà presentata a Roma, il 31 luglio, la XVII edizione del Premio Louis Braille dell’Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti. In questo periodo di grande difficoltà la premiazione vuole accendere i riflettori soprattutto sullo stato di emergenza del lavoro dei ciechi. La manifestazione sarà ripresa da RaiUno e trasmessa in differita il giorno 16 agosto in seconda serata. Maggiori informazioni


SEGNALAZIONI



13-14 SETTEMBRE 2012. WORKSHOP SULL’IMPRESA SOCIALE ORGANIZZATO DA IRIS NETWORK
Si avvicina la X edizione del workshop sull’impresa sociale organizzato da Iris Network, che si terrà il 13 e 14 settembre a Riva del Garda. Il tema: come cambiano i modelli di business delle imprese sociali per far fronte a nuovi bisogni e alla diminuzione delle risorse. Sul sito www.irisnetwork.it è disponibile il nuovo programma e tutte le informazioni relative alla partecipazione.

IID – L’ANDAMENTO DELLA RACCOLTA FONDI NEL TERZO SETTORE
Il 20 settembre a Roma saranno presentati i risultati dell’8^ rilevazione sull’andamento delle raccolte fondi e delle entrate nel non profit, promossa dall’Istituto Italiano della Donazione in collaborazione con l’Associazione Italiana Fundraiser. La ricerca si inserisce nel contesto delle rilevazioni semestrali realizzate dall’Osservatorio di sostegno al Non Profit sociale dell’Istituto Italiano della Donazione. Maggiori informazioni

ACRI – PARTE FUNDER35
Da oggi c’è un aiuto agli under 35 impegnati a fare impresa in ambito culturale. Dieci Fondazioni di origine bancaria lanciano insieme un bando a favore dei giovani e della cultura che mette a disposizione 900mila euro, per il 2012. L’obiettivo è far decollare le imprese culturali giovanili, elevandone la qualità progettuale e gestionale. Il progetto, a carattere sperimentale, nasce dalla Commissione per le Attività e i Beni Culturali dell’Acri (Associazione di Fondazioni e Casse di Risparmio Spa) ed è promosso dalla Fondazione Cariplo (capofila del progetto) e da Fondazioni Banco di Sardegna, Cariparma, Cassa dei Risparmi di Livorno, Cassa di Risparmio della Spezia, Cassa di Risparmio di Lucca, Cassa di Risparmio di Modena, Cassa di Risparmio di Padova e Rovigo, CRT di Torino, Monte di Bologna e Ravenna.Il bando scade il 28 settembre 2012.