DL 95 Spending review – emendamenti

In relazione alla discussione che si è svolta in Aula del Senato sul DL 95 (spending review) riportiamo il testo degli emendamenti presentati dal Forum del Terzo Settore (cfr. la pagina “DL 95/2012 – emendamenti e note di accompagnamento” discussi e approvati:

Ricordiamo che il testo passa ora alla Camera con calendario dei lavori che prevede il termine dell’esame entro mercoledì 08/08.

– all’art 4 riprendono in toto l’emendamento da noi presentato

– all’art 12 “salva” solo alcuni osservaotri/comitati

ESTRATTO EMENDAMENTO APPROVATI IN COMMISSIONE E FATTI PROPRI DAL GOVERNO NEL SUO MAXIEMENDAMENTO

Art 4
Al comma 6:
– Primo e secondo periodo, sostituire le parole: “articoli da 11 a 42” con le seguenti: “articoli da 13 a 42”.
– Aggiungere infine le seguenti parola “, e gli enti e le associazioni operanti nel campo dei servizi socio-assistenziali e dei beni ed attività culturali, dell’istruzione e della formazione le associazioni di promozione sociale di cui alla legge 7 dicembre 2000, n. 383, gli enti di volontariato di cui alla legge 11 agosto 1991, n. 266, le organizzazioni non governative di cui alla legge 26 febbraio 1987, n. 49, le cooperative sociali di cui alla legge 8 novembre 1991, n. 381, le associazioni sportive dilettantistiche di cui all’art 90 della legge 27 dicembre 2002, n. 289, nonché le associazioni rappresentative, di coordinamento e supporto degli enti territoriali e locali.”

Al comma 7, aggiungere infine il seguente periodo: “E’ ammessa l’acquisizione in via diretta di beni e servizi tramite convenzioni realizzate ai sensi dell’art 30 della Legge 12 dicembre 2000, n 383, dell’art 7 della Legge 11 agosto 1991, n. 266, dell’art 90 della legge 27 dicembre 2002, n. 289 e dell’art 5 della legge 8 novembre 1991, n. 381. Sono altresì ammesse le convezioni siglate con le organizzazioni non governative per le acquisizioni di beni e servizi realizzate negli ambiti di attività previsti dalla legge 26 febbraio 1978, n 49 e relativi regolamenti di attuazione.”

Al comma 8:
– Secondo periodo, le parole: “31 dicembre 2013” sono sostituite dalle seguenti: “31 dicembre 2014”;
– E’ aggiunto infine il seguente periodo: “sono altre fatte salve le acquisizioni in via diretta di beni e servizi il cui valore complessivo sia pari o inferiore a 200.000 euro in favore delle associazioni di promozione sociale di cui alla Legge 12 dicembre 2000, n. 383, degli enti di volontariato di cui alla legge 11 agosto 1991, n. 266, delle associazioni sportive dilettantistiche di cui all’art 90 della legge 27 dicembre 2002, n. 289, delle organizzazioni non governative di cui alla legge 26 febbraio 1987, n. 49, e delle cooperative sociali di cui alla legge 8 novembre 1991, n. 381”.

Dopo il comma 8 aggiungere il seguente:
– “8-bis. I commi 7 e 8 non si applicano alle procedure previste dall’art 5 della legge 8 novembre 1991,, n. 381.”

Articolo 12
Al comma 20, inserire, infine il seguente periodo: “Restano fermi, senza oneri per la finanza pubblica, gli osservatori nazionali di cui all’art 11 della legge 7 dicembre 2000, n. 383, e all’art 12 della legge 11 agosto 1991, n. 266, l’Osservatorio nazionale per l’infazia e adolescenza di cui all’art 1 di cui al DPR 14 maggio 2007, n. 103, nonché il Comitato nazionale di parità e la rete nazionale delle consigliere e dei consiglieri di parità di cui, rispettivamente, all’ art 8 ed all’art 19 del Decreto Legislativo 11 aprile 2006, n. 198. A decorrere dalla data di entrata in vigore della legge di conversione del presente decreto ai componenti dei sopra richiamati organismi collegiali non spetta alcun emolumento o indennità.”