AUSER, ANTEAS E ADA – INCONTRO NAZIONALE SULL’INVECCHIAMENTO ATTIVO

Roma,  8 novembre 2012 – Auditorium di via Rieti ore 9,30- 13,30

Le tre organizzazioni nazionali Auser Anteas e Ada che muovono  insieme in tutta Italia decine di migliaia di anziani attivi e  solidali, promuovono a Roma  l’8 novembre dalle 9,30 alle 13,30,  presso l’Auditorium di via Rieti un incontro nazionale sul tema “invecchiamento attivo e Rapporto intergenerazionale”.

Ha confermato la sua presenza il Sottosegretario al Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali Maria Cecilia Guerra.

Presiede i lavori Nirvana Nisi, presidente Ada; la relazione introduttiva sarà a cura di Arnaldo Chianese, presidente Anteas, mentre Michele Mangano presidente nazionale Auser, concluderà i lavori.

Partecipano i segretari generali di Spi Cgil, Fnp Cisl e Uilp Uil. E’ stato invitato il Ministro per la Cooperazione e l’integrazione, Andrea Riccardi.

L’iniziativa vuole dare peso e sostanza all’Anno Europeo dell’invecchiamento attivo e della solidarietà tra le generazioni  “Invecchiamento attivo non significa soltanto ridisegnare le regole del pensionamento al fine di ritardare l’uscita dal lavoro come qualcuno pensa,  è una sfida  culturale –  si legge nel documento congiunto delle tre organizzazioni-  bisogna  far prendere coscienza alla società civile, alla politica e alle istituzioni che i cambiamenti demografici sono un processo irreversibile da assumere come sfida positiva”.

Per info: www.auser.it

In allegato il programma/invito e la locandina