FTS LAZIO – Il Forum del Terzo Settore del Lazio lancia alcune proposte per il prossimo governo regionale

 

Roma,12 febbraio 2013 –
Il Forum del Terzo settore dal Lazio lancia in una conferenza stampa le proposte per il governo regionale

Giovedì 14 febbraio 2013 alle ore 12
presso la sede nazionale del Forum
Piazza Mattei, 10 a Roma

INTERVENGONO: Alberto Valentini, professore di Statistica Economica e Presidente del Comitato scientifico del Forum Lazio, Gianni Palumbo, portavoce del Forum Lazio.

In questo momento di competizione politica e di promesse su più fronti, il Forum TS del Lazio lancia le sue proposte per ristabilire un clima di lavoro sobrio e collaborativo, basato sui reali bisogni della società civile. Un obiettivo possibile se si considera il grande ruolo del volontariato, dell’associazionismo e delle imprese sociali che diventano il fattore principale per uscire da questo periodo di crisi economica destinato a perdurare a lungo.

Il Forum chiede impegni concreti nei primi 100 giorni del prossimo Governo regionale per rivedere le leggi regionali sul Terzo Settore, impostare in maniera partecipata la futura legge sul welfare regionale, rendere progressiva tutta la fiscalità regionale, il rispetto della Legge 68/99 per l’inserimento al lavoro dei disabili, e provvedimenti per garantire la mobilità dei cittadini romani e laziali. Inoltre chiede una legge per consentire l’uso dei beni confiscati che sono bloccati e inutilizzati da troppi anni.

Per il Forum del Lazio occorre lavorare per costruire un rapporto tra mondo profit e non profit pensando ad incentivi per coloro che attueranno politiche rispettose di categorie svantaggiate applicando la responsabilità sociale di impresa; per sviluppare l’agricoltura sociale che può assumere una funzione centrale nei modelli di welfare in aree rurali e non solo; per ampliare e fortificare le reti di solidarietà, attivando un maggiore dialogo tra i vari soggetti.

Il Forum Terzo settore del Lazio (www.terzosettorelazio.it) rappresenta 44 reti distribuite su tutto il territorio regionale, ha la propria sede in Roma Via Tuscolana 2068 in un’area confiscata alla malavita organizzata e affidata al Consorzio il Sol.Co. Roma che coordina la Città dei Mestieri con attività di orientamento al lavoro, la coop. New Horizons per la raccolta differenziata e un negozio per la vendita al pubblico di abiti e mobili usati. In quest’area il Forum organizza manifestazioni e incontri con le diverse realtà territoriali.

Ufficio stampa Forum TS Lazio
tel/fax 06.7233042
Rosangela Petillo cell.338.7002506
www.terzosettorelazio.itsegreteria@terzosettorelazio.it
Facebook:Ftsl Forumterzosettore Lazio