ELEZIONI 2013 – ELENCO DEI CANDIDATI ELETTI DEL TERZO SETTORE

 

AL SENATO: 

Andrea Olivero (Scelta civica per Monti), ex portavoce del Forum nazionale del terzo settore ed ex presidente Acli; Luigi Marino (Scelta civica per Monti), presidente Confcooperative;  Roberto Cociancich (PD); presidente mondiale Scout cattolici, Emma Fattorini (PD), Comunità di S.Egidio


ALLA CAMERA DEI DEPUTATI:
Edoardo Patriarca (PD), presidente del Centro nazionale per il volontariato e dell’Istituto italiano della donazione; Bruno Molea (Scelta civica per Monti), presidente Aics; Filippo Fossati (PD), presidente Uisp;  Paolo Beni (PD) presidente Arci; Laura Boldrini (Sel), portavoce dell’Unhcr in Italia, Flavia Piccoli Nardelli (PD), segretario generale dell’Istituto Luigi Sturzo; Ilaria Buitoni Borletti (Scelta civica per Monti), presidente di Fai; Mario Marazziti (Scelta civica per Monti), portavoce della Comunità di Sant’Egidio ;  Mario Sberna (Scelta civica per Monti) ex presidente Associazione famiglie numerose.

 

RESTANO FUORI:
Tra gli esclusi illustri risulta Giulio Marcon (fondatore della campagna Sbilanciamoci, candidato con Sel) escluso solo se Vendola resta presidente della giunta regionale Puglia o per un’altra ciroscrizione, l’ex portavoce della Tavola della Pace Flavio Lotti, candidato con Rivoluzione civile.  Restano esclusi Gianni Di Bella (amministratore della Comunità di Sant’Egidio e docente all’università di Modena e Bologna), Stefano Leoni (Wwf), Fabio Pipinato (Unimondo), Pasquale Pugliese (Movimento nonviolento),  Sergio D’Angelo (candidato con Ingroia). Non passano anche Gabriella Stramaccioni (ex coordinatrice nazionale di Libera, candidata con Rivoluzione civile), Rita Cutini (Sant’Egidio) e l’ex portavoce del Forum terzo settore della Calabria Katia Stancato candidata con la Lista Civica di Monti. Mario Giro, Scelta civica con Monti, promotore della Comunità di Sant’Egidio. 

 

ELEZIONI REGIONALI
Lombardia: Mario Melazzini, candidato con il Pdl.

Lazio: Teresa Petrangolini, segretario nazionale di Cittadinanzattiva e Daniela Bianchi, presidente della Fondazione Kambo entrano con Zingaretti. Cristian Carrara già presidente delle Acli di Roma, e Cristiana Avenali direttore di Legambiente Lazio.