PICCOLI SUSSIDI” DALLA REGIONE PUGLIA PER INTERVENTI DI SVILUPPO DEL TERZO SETTORE

19 Aprile 2013

La Regione Puglia ha attivato lo strumento di sostegno per l’ingresso e la permanenza nel mondo del lavoro di giovani e adulti disoccupati o inoccupati, di immigrati, donne, e persone svantaggiate. Destinatari saranno le cooperative sociali, le associazioni di volontariato, le imprese sociali, le Onlus e le ong.   

Pubblicato nel Bollettino Ufficiale della Regione Puglia n. 55 supplemento del 18 aprile 2013 l’avviso per la concessione di agevolazioni – Sovvenzione globale “Piccolisussidi”, nell’ambito del P.O. FSE 2007-2013. L’iniziativa è gestita, in qualità di Organismo intermedio, dal’R.T.S. (Raggruppamento temporaneo di Scopo) “Impresa Sociale per lo Sviluppo” composto dall’Agenzia di Sviluppo della Cooperazione Sociale “L’APE” e Fondosviluppo.   

L’Organismo Intermedio sarà supportato da una rete diffusa sul territorio regionale di cui fanno parte tra gli altri Legacoop Puglia, Confcooperative Puglia, Banca Etica, ACLI Puglia, Agci Puglia.
Le modalità di presentazione dei progetti sono disciplinate dall’art.16 dell’avviso.
Le istanze dovranno pervenire, presso la sede dell’Organismo Intermedio RTS L’APE – FONDOSVILUPPO, entro le ore 16.00 del quarantesimo giorno successivo alla data di pubblicazione dell’Avviso sul Bollettino Ufficiale della Regione Puglia.

Maggiori informazioni