ANTEAS – VOLONTARI IN PIAZZA

In alcune piazze verrà distribuito l’olio, prodotto dell’ulivo, simbolo di pace e fraternità

Far conoscere ai cittadini l’ANTEAS, Associazione Nazionale di Tutte le Età Attive per la Solidarietà, nata diciassette anni fa per iniziativa della Fnp Cisl. Con questo obiettivo domenica 12 maggio 2013 i volontari dell’Anteas saranno nelle piazze italiane per presentarsi direttamente ai cittadini, per farsi conoscere meglio: Anteas conta oltre 600 associazioni di volontariato e di promozione sociale, con più di 100 mila associati e quasi 20.000 volontari.

Ma è giusto conoscere anche le tante iniziative che l’Anteas porta avanti, nel campo del volontariato, per contrastare le situazioni di fragilità, di povertà, sostenere gli anziani, i malati di Alzheimer e le loro famiglie, consegnare a chi è isolato farmaci a domicilio, organizzare trasporti gratuiti (80.000 utenti in condizioni di disagio sono stati trasportati) e visitare gratuitamente le persone negli ambulatori (94.000 prestazioni), per andare a visitare anziani soli nelle case di riposo, per sostenere anche i giovani negli oratori e al doposcuola, fare vigilanza davanti alle scuole

(230.000 ore), per integrare gli immigrati e quindi creare una comunità solidale, un tessuto più saldo in un momento di crisi economica come questo.

Anteas fa anche tante azioni di socializzazione, di promozione sociale, con cene sociali, gite, turismo, cultura e prevenzione alimentare, per contrastare la solitudine e l’isolamento delle persone, anziane e non.

Saranno distribuite locandine pieghevoli che illustrano il bilancio sociale dell’Anteas (associazione diffusa in tutta Italia che raggiunge 300.000 utenti con oltre due milioni di ore di volontariato l’anno) e, in alcune piazze d’Italia verrà distribuito l’olio prodotto dell’ulivo, simbolo della pace, per finanziare nuovi progetti di volontariato.

 

Luigi Cherubini

comunicazione@anteasnazionale.it

info: 06/44741001