AI.BI. – HAI MAI PENSATO DI ADOTTARE UN BAMBINO?

 


SABATO 25 MAGGIO 2013

Ai.Bi. Amici dei Bambini promuove a Roma una giornata di informazione sull’adozione internazionale

 

Oggi nel mondo sono 168 milioni i bambini che crescono soli senza genitori, (dato Unicef), solo in Italia sono circa 30 mila. Un numero allarmante, che aumenta ogni anno di 5 milioni e che classifica l’abbandono minorile come la quarta emergenza umanitaria.

 

Per contro, nonostante l’aumento dell’infertilità e il grande numero di coppie desiderose di accogliere un bambino,  le adozioni stanno diminuendo: scarso supporto e accompagnamento delle famiglie, iter lunghi e complessi, procedure costose, cultura della seleziona delle coppie sono un ostacolo a volte insormontabile.

 

Su questi temi, Ai.Bi. organizza sabato 25 maggio a Roma presso la propria sede, un Open Day sull’Adozione internazionale: un momento importante di informazione, formazione e sensibilizzazione per tutti coloro che vogliono conoscere meglio questa straordinaria forma di accoglienza.

Una giornata in cui sarà possibile incontrare personale competente che illustri l’iter, le pratiche e il percorso indispensabile per avvicinarsi all’adozione, dando tutte le informazioni necessarie. Un posto speciale sarà poi riservato ai racconti delle famiglie che questa esperienza l’hanno già vissuta e che possono raccontare la propria storia.

Alle 14, subito dopo l’aperitivo Pane e Olio, si terrà l’interessante incontro Verso una nuova cultura dell’accoglienza. Modererà Marzia Masiello di Ai.Bi. e interverranno il Senatore  Aldo di Biagio, l’Onorevole Khalid Chaouki, la Coordinatrice del Centro Servizi alla Famiglia Pan di Zucchero Margherita Plotti e Anna Maria Molinari, Responsabile adozione Ai.Bi. Roma. Vincenzo Broccoli e Amanda Ranuzzi racconteranno la loro esperienza di adozione dal punto di vista del genitore adottivo e del bambino che diventa figlio. Ci sarà inoltre la partecipazione speciale di Paola Severini, giornalista, scrittrice e Direttore di “Angeli Press”, che porterà una riflessione sul valore della comunicazione e dei media nei temi di rilevanza sociale come quello dell’accoglienza.

La giornata si concluderà con la Santa Messa celebrata da don Giuseppe Colleo.

 

               L’iniziativa avrà luogo in tutte le sedi italiane dell’Associazione e nasce nell’ambito della campagna “Non lasciamo soli”, che Ai.Bi. Amici dei Bambini promuove per sollevare l’attenzione e stimolare il dibattito sull’accoglienza dei bambini abbandonati.

 

Ai.Bi.  a Roma propone un pomeriggio di cultura, di riflessione e di sensibilizzazione sulle tematiche dell’accoglienza: dall’informazione delle famiglie sull’Adozione come forma di genitorialità possibile, ai servizi che l’associazione offre, alla nuova proposta di riforma della legge che mira a combattere la crisi delle adozioni rendendole più semplici e meno costose.

Sarà possibile sottoscrivere la proposta di legge anche durante l’Open Day.

 

Il rapporto recentemente pubblicato della CAI (Commissione per le Adozioni Internazionali, aprile 2013) – conferma infatti il dato di esperienza registrato da Ai.Bi. negli ultimi anni: dal 2006 non si arresta il calo delle coppie che, ogni anno, ottengono il decreto di idoneità e nel 2012 si accentua ulteriormente il trend di diminuzione delle adozioni internazionali, che vedono un calo da 4.022 a 3.106 minori addottati (meno 22.8%) e da 3.154 coppie a 2.469 (meno 21.7%).

 

      L’Open Day rappresenta un momento fondamentale di incontro e confronto per tutti coloro che vorrebbero saperne di più e che sono alla ricerca di un luogo competente – e accogliente – a cui fare riferimento.

 

Per ulteriori informazioni:

 

Ufficio stampa Ai.Bi. – Associazione Amici dei Bambini

Sabrina Antonini –  02 84564395 / 347 8487731- sabrina.antonini@goodpoint.it

Sede Ai.Bi. Roma

Via dei Lungotevere Vallati 10, 000186 Roma – Tel 06 68 80 86 86 – roma@aibi.it

 

 

   
 

Il programma della giornata

 

ore 13.00 Aperitivo PANE E OLIO

ore 14.00 Verso una nuova cultura dell’accoglienza. Modera Marzia Masiello.

 Intervengono:

Senatore  Aldo di Biagio e Onorevole Khalid Chaouki

Verso una riforma dell’adozione internazionale

Paola Severini – Giornalista, Scrittrice e Direttore di Angeli Press

Accoglienza, terzo settore e comunicazione

Margherita Plotti – Coordinatrice Centro Servizi alla  Famiglia Pan di Zucchero

Accoglienza familiare e sussidiarietà: la prevenzione, la sospensione  e l’accompagnamento  dell’abbandono.

Anna Maria Molinari – Responsabile adozione Ai.Bi. Roma

L’ABC dell’adozione internazionale

 – Vincenzo Broccoli – Amanda Ranuzzi: famiglie e figli adottivi si raccontano

ore 18.00 Santa Messa – celebra Don Giuseppe Colleo

 

ore 18.00 Santa Messa conclusiva.

 

 
 

Ai.Bi.

Amici dei Bambini è un’organizzazione non governativa costituita da un movimento di famiglie adottive e affidatarie. Dal 1986 Ai.Bi. lavora ogni giorno al fianco dei bambini ospiti negli istituti di tutto il mondo per combattere l’emergenza abbandono: la nostra missione è tentare di dare ad ogni bambino abbandonato una famiglia, per garantire il suo diritto di essere figlio. Ai.Bi. opera in Italia con una sede nazionale ed altre 10 sedi regionali dislocate su tutto il territorio. Nel mondo siamo presenti in 24 paesi, con sedi operative in Europa dell’Est, Americhe, Africa e Asia.