ANPAS – Servizio Civile: Buon lavoro alla ministra Kyenge e al nuovo presidente della Consulta Nazionale Bastianini

NOTA STAMPA

Anpas esprime le sue congratulazioni e augura buon lavoro al nuovo presidente della Consulta Nazionale del Servizio Civile Giovanni Bastianini, già rappresentante del Dipartimento Nazionale della Protezione civile presso la Consulta e  alla Ministra Kyenge.

Anpas sottolinea l’importanza che, a seguito delle dimissioni della ministra Idem, la delega al Servizio Civile rimanga di rango ministeriale.   “L’assegnazione della delega del servizio civile al ministro Kyenge ci fa ben sperare per il futuro – dice Fausto Casini, presidente nazionale Anpas – è importante ora esplicitare la delega al servizio civile, che non è soltanto parte delle politiche giovanili, ma uno dei possibili strumenti di difesa pacifica della patria e di solidarietà previsti dalla Costituzione”.

E’ trascorso infatti quasi un anno dalle dichiarazioni dell’allora ministro Riccardi che garantiva l’avvio di circa 18.810 volontari nel 2013 e di altrettanti nel 2014 e, ad oggi, ancora non si conoscono i numeri relativi ai volontari che saranno messi a bando.

“Auguriamo buon lavoro al ministro Kyenge – conclude Casini – “e al nuovo presidente della Consulta Nazionale Bastianini.

 

Roma, 26 giugno 2013

Andrea Cardoni
email comunicazione@anpas.orgwww.anpas.org