Newsletter del Forum Nazionale del Terzo Settore – 17 luglio 2013


Newsletter del Forum Nazionale del Terzo Settore – 17 luglio 2013


IN PRIMO PIANO


DATI ISTAT: LA CRESCITA DEL NON PROFIT E’ UN DATO CHE NON SI PUO’ PIU’ IGNORARE
I primi risultati del 9° Censimento Istat sul non profit hanno registrato una grande crescita e segnali in positivo per il terzo settore, dimostrando quanto questo sia diffuso, radicato e forte nel nostro Paese e quanto contribuisce sostanzialmente al rilancio dello sviluppo e alla tenuta della coesione sociale. «Ora però – dichiara Pietro Barbieri, portavoce del Forum Nazionale del Terzo Settore – servono segnali forti di riconoscimento e un cambio di rotta rispetto al passato, da parte delle forze politiche». Per il commento del Forum clicca qui | Per scaricare il Rapporto dell’ISTAT clicca qui

SERVIZI DI CURA ALL’INFANZIA E AGLI ANZIANI NON AUTOSUFFICIENTI – PROGRAMMA NAZIONALE
Il Programma ha una durata triennale, dal 2013 al 2015 e le risorse stanziate sono destinate alle 4 regioni ricomprese nell’obiettivo europeo “Convergenza”: Calabria, Campania, Puglia, Sicilia. L’obiettivo è quello di potenziare nei territori ricompresi nelle 4 regioni l’offerta dei servizi all’infanzia (0-3 anni) e gli anziani non autosufficienti (over 65), riducendo l’attuale divario offerta rispetto al resto del Paese. La dotazione finanziaria è di 730 milioni, di cui 400 per i servizi di cura all’infanzia e 330 agli anziani non autosufficienti. Maggiori informazioni

VOLONTARIATO, ASSOCIAZIONISMO E CINQUE PER MILLE
La Direzione Generale per il Terzo Settore e le Formazioni Sociali ha reso disponibile il documento di sintesi concernente la situazione dei pagamenti futuri sulle materie di competenza, con particolare riferimento al cinque per mille e ai contributi in favore di associazioni e organizzazioni di volontariato.Il documento di sintesi


DAI FORUM TERRITORIALI


FTS FRIULI VENEZIA GIULA – NASCE IL FORUM DEL TERZO SETTORE
Il 3 luglio 2013 ha preso vita il Forum del Terzo Settore del Friuli Venezia Giulia, costituito da associazioni di volontariato, di promozione sociale e cooperazione e raccoglie i più significativi organismi regionali del no profit. Il Portavoce eletto è Franco Bagnarol, già presidente del Mo.Vi. nazionale. Maggiori informazioni

NASCE IL FORUM DEL TERZO SETTORE PROVINCIALE DI PALERMO
Il 12 luglio 2013 è nato il Forum del Terzo Settore Provinciale di Palermo al quale hanno sinora aderito 15 associazioni di volontariato dell’isola. Il Portavoce è Giuseppe Romancini. Tra le prime proposte del Forum, “l’istituzione di un tavolo permanente sul welfare che pensi a migliorare le politiche sociali della città, ad affrontare l’emergenza sociale, a incentivare il lavoro giovanile e la lotta contro la povertà”. Maggiori informazioni


DALLE ASSOCIAZIONI


ASSOCIAZIONI VARIE – GIOCO D’AZZARDO, C’E’ BISOGNO DI REGOLE. PRESENTATA LA PROPOSTA DI LEGGE DELLA CAMPAGNA “METTIAMOCI IN GIOCO”
Occorre approvare al più presto una legge che regolamenti realmente e in modo rigoroso la diffusione del gioco d’azzardo nel nostro paese. E’ questo il messaggio che arriva dall’incontro promosso da “Mettiamoci in gioco”, campagna nazionale contro i rischi del gioco d’azzardo e dal cartello Insieme contro l’azzardo. Maggiori informazioni

FISH – CONDICIO.IT. NUOVO PORTALE PER CONOSCERE LE CONDIZIONI DI VITA DELLE PERSONE CON DISABILITÀ
Per conoscere le condizioni di vita delle persone con disabilità in Italia, la situazione delle politiche e dei servizi per l’inclusione e per l’accesso alle pari opportunità, per indicizzare le fonti esistenti e realizzare schede utili alla conoscenza e coscienza delle reali condizioni di vita delle persone con disabilità, la Fish ha lanciato il portale www.condicio.it

LEGACOOPSOCIALI – SERVIZI PIMA INFANZIA. SEMINARIO NAZIONALE. 24 LUGLIO, ROMA
“Servizi prima infanzia: cooperativi, sostenibili, di qualità. La risposta che crea sviluppo”. Il seminario è la conclusione di un percorso che ha visto protagoniste molte cooperative che operano nel settore infanzia. Apre i lavori la Presidente Legacoopsociali Paola Menetti. Interventi del Viceministro del Lavoro e delle Politiche Sociali Maria Cecilia Guerra e dell’ Autorità Garante per l’Infanzia, Vincenzo Spadafora. Maggiori informazioni

U.I.C.I. – Premio Braille 2013. 24 LUGLIO, ROMA
XVII edizione del Premio Louis Braille 2012, voluto dall’Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti per premiare quanti si distinguono nella lotta per contrastare l’emarginazione dei non vedenti e migliorarne l’emancipazione. Il premio vuole soprattutto accendere i riflettori sullo stato di emergenza rispetto al tema del lavoro dei ciechi e degli ipovedenti. Maggiori informazioni


APPUNTAMENTI E SEGNALAZIONI


IL CENSIMENTO DÀ VALORE AL NON PROFIT. 18 LUGLIO, ROMA
Convegno a commento dei primi dati Istat sul Censimento delle istituzioni non profit. L’operazione di ‘quantificazione’ del mondo del non profit aiuterà a comprenderne anche gli effetti che la sua attività ha sulla vita sociale ed economica del Paese e servirà, a chi deve interloquire con queste realtà, a conoscerne la reale consistenza di questo mondo. Maggiori informazioni

CONFERENZA NAZIONALE DISABILITÀ
Dalle parole ai fatti. Successo per la IV Conferenza sulla Disabilità del 12 e 13 luglio a Bologna. Soprattutto dopo le parole del Ministro del Welfare Giovanni che , ha annunciato che il Governo ha intenzione di finanziare il fondo per l’inserimento nel lavoro dei disabili che era stato quasi azzerato: in due anni sarà portato a 22 milioni. Maggiori informazioni

I DATI DEL TERZO RAPPORTO ANNUALE SUL MERCATO DEL LAVORO DEGLI IMMIGRATI
È allarme disoccupazione anche tra gli immigrati. Nel 2012 – secondo il Rapporto – i cittadini stranieri in cerca di un lavoro sono pari a 385mila (circa 120mila comunitari e 265mila extracomunitari), mentre il relativo tasso di disoccupazione pari al 14% sopravanza di quattro punti il valore relativo ai cittadini italiani. In valore assoluto, sottolinea l’indagine, il fenomeno, «nella lunga fase di crisi, assume caratteri decisamente allarmanti. Maggiori informazioni e Rapporto

IL WELFARE PRODUCE OCCUPAZIONE: I DATI
La Rete “Cresce il Welfare, cresce l’Italia” ha presentato i primi dati di una ricerca su investimenti nel welfare e rilancio dell’occupazione. In Europa, tra il 2008 e il 2012, a fronte di una perdita di occupazione nei comparti manifatturieri di 3 milioni e 123mila unità, l’incremento nei servizi di welfare, cura e assistenza è stato pari a 1 milione e 623mila unità (+7,8%). Solo alcuni Paesi europei si sono resi conto che il welfare può essere un volano per la ripresa economica. Fra questi l’Italia non c’è… Maggiori informazioni

RAPPORTO ISNET SULLE IMPRESE SOCIALI
Il 7° rapporto dell’Osservatorio Isnet sull’Impresa Sociale mostra un panorama in cui le imprese sociali, pur risentendo della crisi economica in atto (aumento progressivo delle imprese sociali in difficoltà), continuano a mantenere buoni livelli occupazionali e a investire in innovazione. La quota di imprese sociali con un trend positivo è del 24%, e costante è del 39,7%: in totale oltre il 63%. Scarica il rapporto

FONDAZIONE CON IL SUD – BENI CONFISCATI: BANDO DA 4,5 MLN
La Fondazione CON IL SUD invita le organizzazioni del volontariato e del terzo settore di Basilicata, Calabria, Campania, Puglia, Sardegna e Sicilia a presentare “progetti esemplari” per l’avvio di nuove attività economiche o per il rafforzamento di iniziative economiche esistenti su beni confiscati alla criminalità organizzata. Il Bando mette a disposizione fino a 4,5 milioni di euro e scade il 17 settembre 2013. Maggiori informazioni

IID – X ED. DELL’INDAGINE SULL’ANDAMENTO DELLA RACCOLTA FONDI NEL TERZO SETTORE ITALIANO
La ricerca si inserisce nel contesto delle rilevazioni semestrali realizzate dall’Osservatorio di sostegno al Non Profit sociale dell’Istituto italiano della Donazione (IID). E’ possibile compilare il questionario entro il 3 agosto 2013 cliccando qui. Per maggiori informazioni sulle passate edizioniclicca qui

PREMIO SODALITAS GIORNALISMO PER IL SOCIALE, AL VIA LE CANDIDATURE
Sono aperte fino al 30 novembre 2013 le candidature al Premio Sodalitas Giornalismo per il Sociale, il riconoscimento annuale assegnato agli operatori dell’informazione che si siano distinti per aver approfondito e segnalato all’opinione pubblica temi di particolare rilevanza sociale e umanitaria.La dotazione complessiva del Premio ammonta a 6.000 euro. Maggiori informazioni

CHI DONA VUOLE VEDERCI CHIARO: “IO DONO SICURO”
“Io Dono Sicuro” è il primo database italiano composto solo da organizzazioni non profit verificate dove il donatore ha la possibilità di sapere quanto le organizzazioni non profit destinano ai loro progetti e quanto resta alla struttura. Fino al 31 dicembre 2013 l’inserimento in Io Dono Sicuro è gratis. Maggiori informazioni