ASSOCIAZIONI VARIE – CONSUMEETING 2013

COMUNICATO STAMPA

Consumers’ Forum presenta

Consumeeting 2013. Consumatori, Imprese e Istituzioni: idee a confronto”.

Roma, martedì 15 e mercoledì 16 ottobre

 

Diritti dei consumatori e crisi: sta nascendo una nuova figura di Consumatore?  Abitudini d’acquisto, qualità e prezzi, come si comportano i consumatori italiani? E i nostri vicini in Europa?

Dopo alcuni decenni di crescita, a che punto è oggi il Consumerismo italiano? Come dovrà dialogare con le istituzioni europee per rafforzare le politiche dei consumatori?

Ed infine le liberalizzazioni realizzate in Italia hanno realmente contribuito a creare un mercato più efficiente ed aperto? Oppure oggi serve un cambio di passo per un mercato libero, di qualità e concorrenziale?

Ne discuteranno a Roma il 15 e il 16 ottobre i principali protagonisti del Consumerismo italiano ed europeo a “ConsuMeeting 2013”,  la prima edizione di una  assemblea generale organizzata da Consumers’ Forum in cui le istituzioni, le associazioni di  consumatori, le imprese e le loro rappresentanze, il mondo accademico si confronteranno sul tema della tutela del Consumatore.

 

La  tavola rotonda della mattina del 15 ottobre presso la Sala della Protomoteca, intitolata “Diritti dei Consumatori in Italia e in Europa. Quale Consumerismo.”, vedrà  tra gli altri, il Neo Commissario europeo per la Politica dei Consumatori Neven Mimica,  il Vice Ministro dello Sviluppo Economico Antonio Catricalà, il Presidente della Fondazione Censis Giuseppe De Rita, commentare i risultati di due ricerche, realizzate da Consumers’ Forum. La prima, commissionata a Ipsos e commentata da Nando Pagnoncelli, è una ricerca quantitativa raccolta in Italia e in altri cinque paesi europei (Francia, Polonia, Spagna, Germania, Regno Unito) e  nella pratica rappresenta la quinta edizione del nostro Osservatorio sulle tendenze dei consumatori e le abitudini di consumo.  

La seconda, commissionata a Fondazione Censis e commentata dal Professor De Rita, è una ricerca qualitativa che raccoglie il punto di vista sul consumerismo italiano ed europeo di un set di testimonials d’eccezione come, per citarne alcuni, Giovanni Pitruzzella (presidente AGCM), Domenico De Masi (sociologo), Paola Testori Coggi (Direttore Generale DG Salute & Consumatori, Commissione Europea), Sergio Marini (Presidente Coldiretti), Neven Mimica (neo Commissario per la protezione dei Consumatori Commissione Europea), per citarne alcuni.

 

Il 16 ottobre, giornata intitolata “Diritti, Liberalizzazioni e Competitività. Quali prospettive per i Consumatori?”, presso Roma Eventi di Piazza della Pilotta, vedrà nella sessione mattutina quattro workshop paralleli, a numero limitato, in cui specialisti, esperti di settore, istituzioni, associazioni di consumatori, media, imprese e loro rappresentanze confrontarsi su alcune tematiche consumeriste come l’Energia, le Telecomunicazioni e i Trasporti, le Conciliazioni paritetiche e le ADR/ODR,  il Credito e l’Educazione Finanziaria.

Nella tavola rotonda finale del 16 ottobre pomeriggio i discussants, tra cui Giovanni Pitruzzella Presidente AGCM, Giampaolo Galli – Economista, Deputato, Giovanni Cobolli Gigli – Presidente Federdistribuzione, commenteranno i risultati della ricerca su “Liberalizzazioni e Competitività”, svolta da Consumers’ Forum in collaborazione con l’Università degli Studi di Catania, socio di Consumers’ Forum.

www.consumersforum.it

 

Contatti: Alessandra Piloni – Consumers’ Forum / +39 388 8592384 – ufficiostampa@consumersforum.it