Lampedusa. Necessaria riforma del sistema di accoglienza

COMUNICATO STAMPA

Roma 20 dicembre 2013 – Le immagini shock del Cpsa di Lampedusa stanno facendo il giro del mondo, scatenando polemiche e aspre critiche da parte delle Istituzioni e del mondo dell’associazionismo per come è stata gestita la prima accoglienza dei profughi, trattatati senza dignità né umanità.

Come Forum Nazionale del Terzo Settore condanniamo fermamente quanto accaduto. Lampedusa è già stata troppe volte teatro di spettacoli non degni per un paese ‘civile’. Comportamenti e trattamenti inammissibili a cui non vogliamo più assistere. I nostri  valori, la nostra storia e le nostre attività sono la dimostrazione quotidiana del nostro impegno all’insegna del rispetto e dell’inclusione  e la condanna per simili situazioni di degrado non può che essere ancora più netta se in episodi del genere  rimangono coinvolte, come purtroppo in questo caso,  organizzazioni del nostro mondo.

Allo stesso tempo chiediamo anche che le Istituzioni affrontino subito il tema della riforma del sistema di accoglienza, che sta dimostrando, ormai da tempo, tutti i suoi limiti:  le cooperative sociali e le associazioni gestrici dei centri di accoglienza non vengano lasciate sole, ma siano dotate di tutti gli strumenti necessari per garantire il diritto di asilo e condizioni dignitose di accoglienza, e non solo nei momenti di emergenza.

________________________________

Anna Monterubbianesi
Ufficio stampa e comunicazione
Forum Nazionale del Terzo Settore
Via del Corso 262 – 00186  ROMA
tel 06 68892460 | diretto 06 88802906
stampa@forumterzosettore.it
www.forumterzosettore.it