AISLA – “Un contributo versato con gusto” per celebrare la Giornata nazionale sulla Sla in 120 piazze italiane

AISLACOMUNICATO STAMPA

Il 21 settembre, AISLA, l’Associazione Italiana Sclerosi Laterale Amiotrofica, sarà presente in 120 piazze in tutta Italia in occasione della VII Giornata Nazionale sulla SLA per raccogliere fondi da destinare all’assistenza dei malati

Milano, 15 luglio 2014 – Domenica 21 settembre, in occasione della VII Giornata Nazionale sulla SLA, i volontari di AISLA saranno in 120 piazze italiane per far conoscere la Sclerosi Laterale Amiotrofica e raccogliere fondi per l’assistenza dei malati che in Italia sono oltre 6.000.

L’iniziativa nelle piazze prende il nome di “Un contributo versato con gusto”: a fronte di una piccola offerta sarà infatti possibile ricevere una bottiglia di vino Barbera d’Asti DOCG, prodotto nelle cantine di Portacomaro e Montegrosso d’Asti.  La Giornata è stata realizzata anche grazie al contributo di Fondazione Cassa di Risparmio d’Asti, Camera di Commercio Asti e Consorzio Tutela Vini d’Asti e Monferrato.

La Giornata Nazionale sulla SLA nasce per ricordare una data storica, il 18 settembre 2006, quando i malati di SLA scesero in piazza a Roma per chiedere al Ministero della Salute precise garanzie sul diritto alla cura e all’assistenza.

I fondi raccolti saranno utilizzati da AISLA, presente sul territorio italiano con 60 sezioni locali distribuite in 19 regioni, per finanziare il progetto “Operazione Sollievo” che nasce con il principale obiettivo di alleviare concretamente le sofferenze dei malati che si trovano a convivere ogni giorno con una malattia fortemente invalidante come la SLA.

Il progetto prevede sostegno economico, supporto per la gestione del malato tra le mura domestiche e fornitura di strumenti utili a migliorare la qualità della vita.

In occasione della Giornata Nazionale 2013 AISLA, grazie alla generosità degli Italiani, ha raccolto oltre 220.000 euro.

L’elenco aggiornato delle piazze protagoniste della VII Giornata Nazionale sulla Sla è consultabile sul sito www.aisla.it.

AISLA SMS FB2Dall’ 1 al 21 settembre si potranno inoltre effettuare donazioni ad Aisla anche attraverso SMS solidale al nr. 45502. In questo caso i fondi raccolti sosterranno la costituzione della prima Biobanca Italiana (vedere scheda progetto) per favorire la ricerca scientifica sulla Sla raccogliendo campioni di Dna e di cellule grazie ai quali poter studiare le cause della malattia, sperimentare possibili nuovi farmaci e definire nuovi strumenti di prevenzione e diagnosi.

 

 

Ufficio Stampa
SEC Relazioni Pubbliche e Istituzionali srl
Laura Arghittu – 02 624999.1 – cell. 335 485106 – arghittu@secrp.it
Daniele Murgia – 02 624999.1 – cell. 349 4734704 – murgia@secrp.it

Stampa questo articolo