FTS Emilia Romagna: Federico Amico è il nuovo Portavoce

federico-lucaBologna, 24 giugno 2016

E’ Federico Alessandro Amico (Presidente di Arci Emilia Romagna) il nuovo Portavoce del Forum Terzo Settore Emilia Romagna. E’ stato eletto all’unanimità nel corso dell’assemblea  del 22 giugno, durante la quale è stato rinnovato anche il comitato di coordinamento del Forum che resterà in carica per i prossimi quattro anni.

Romano d’origine e reggiano d’adozione, classe 71, Federico Amico succede a Luca De Paoli, alla guida del Forum nell’ultimo triennio.
Tre anni caratterizzati da un intenso e proficuo lavoro per rendere il Forum più forte e stabile e rafforzare l’interlocuzione e il confronto con la Regione e gli altri attori sociali del territorio.
Accanto all’importante impegno per dare stabilità alla struttura del Forum regionale, tra i risultati ottenuti spicca certamente l’importante riconoscimento da parte della nuova Giunta regionale del ruolo del Forum quale interlocutore politico, sociale ed economico.
“Il Presidente Bonaccini e la Vicepresidente Gualmini hanno espresso un’importante attenzione nei confronti del Forum – ha sottolineato il Portavoce uscente nella sua relazione d’apertura –rimarcando fermamente, a partire dal coinvolgimento nel Patto per il lavoro,  il ruolo fondamentale di questo mondo per creare una buona occupazione e promuovere nel contempo crescita e coesione sociale”. Un risultato importante reso possibile anche grazie alla crescente capacità del Forum di dar spazio all’elaborazione, alle conoscenze e alle esperienze proprie dei soggetti del terzo settore, che da sempre operano sul campo per promuovere inclusione sociale e benessere.
E proprio questo importante patrimonio di relazioni, conoscenze, buone pratiche rappresenterà certamente lo strumento fondamentale per affrontare le importanti sfide dei prossimi anni. “Accanto al lavoro costante per rafforzare la nostra azione propositiva e il nostro ruolo  – ha sottolineato il neoeletto Portavoce –  sono tante le sfide che ci attendono. Dall’impegno nel presidiare la nuova Legge sul terzo settore, alla nuova programmazione sociale e sanitaria regionale e territoriale, al tema dell’impoverimento e del nuovo reddito di inclusione sociale, alla necessità, da sempre rimarcata dal Forum, di promuovere una visione di welfare che vada oltre le politiche socio-sanitarie, abbracciando anche la cultura, lo sport, il benessere nella sua visione più ampia”.
“Io sono pronto a metterci tutto l’impegno – ha concluso Federico Amico – Ma per un’azione davvero efficace è fondamentale, in continuità con quanto fatto in questi anni, che ogni organizzazione partecipi appieno, mettendo in campo le proprie specificità, esperienze e conoscenze”.

Accanto al Portavoce l’assemblea del Forum ha rinnovato anche il comitato di coordinamento (organismo direttivo del Forum) che è ora composto da: Alberto Alberani (Legacoop Sociali), Elena Boni (CSI – Centro Sportivo Italiano), Lidia Giombini (Anteas),  Alessandro Cominardi (CNCA), Luca Dal Pozzo (Federsolidarietà), Miriam Ducci (Anpas), Andrea Tieghi (Avis), Franco Zoffoli (Endas), Luca Conti (Acli), Stefano Ferrari (Aics) . Membri supplenti: Franco Cattabriga (Ancescao), Gian Paolo Crepaldi (Arci), Giuseppe Innocenti (Lions).

Per informazioni
Forum Terzo Settore Emilia Romagna
051 2960923
info@forum3er.it

Stampa questo articolo