Arci – “Strati della Cultura”

arci-straticultura“Strati della Cultura” è l’appuntamento nazionale che l’Arci organizza ogni anno per confrontare le proprie proposte sulla promozione culturale con il mondo delle istituzioni, della politica, della cultura. L’edizione del 2016, intitolata Le voci della Luna, si svolgerà a Rimini dal 3 al 5 novembre, e sarà dedicata a Federico Fellini e Dario Fo.

L’appuntamento di quest’anno si concentrerà in particolare su due aspetti del fare cultura. Il primo approfondirà quale sia il valore aggiunto delle azioni culturali promosse dalle associazioni, in particolare approfondendo le potenzialità della forma associativa per le sue caratteristiche intrinseche di inclusione, partecipazione, motivazione, e per la positività del concetto di “non per profitto”, in contrasto con le elaborazioni a volte eccessivamente “mercantili” dell’approccio proposto dall’Unione Europea. Il secondo si interrogherà su cosa vuol dire fare prodotti culturali oggi e quale sia il ruolo dell’artista/autore/produttore nel contemporaneo. Come i luoghi di arte e cultura (biblioteche, musei d’arte contemporanea, teatri pubblici, etc.) possano essere volano di nuove interazioni e sedimentazioni della pratica artistica e, tramite queste,  quali collaborazioni tra comunità, territori, cittadini possano attivarsi.

L’Arci è impegnata nella promozione della cultura con reti tematiche come Arci Teatro, Arci Real, Arci Musica Live, Arci Book per la promozione della lettura, UCCA-Unione dei Circoli del Cinema dell’Arci, reti che coinvolgono oltre 2.000 circoli che organizzano prevalentemente attività culturali. La 3 giorni di Rimini sarà l’occasione per riunire e confrontare le tante buone e innovative pratiche che l’associazione promuove in tutta Italia.

Inoltre, anche in questa edizione, il confronto su pratiche e strategie coinvolgerà enti ed istituzioni, intellettuali ed esperti, con grande attenzione al ruolo delle amministrazioni locali.

L’iniziativa è realizzata con il sostegno della Regione Emilia Romagna – Assessorato alla Cultura, e in collaborazione con Ucca (Unione dei Circoli Cinematografici dell’Arci), Arci Emilia Romagna, Arci Rimini, Comune di Rimini. Con il patrocinio di ANCI – Associazione Nazionale dei Comuni Italiani.

In allegato il programma delle tre giornate.

 

Stampa questo articolo