FTS Agro Nolano – Attività inverno 2016

Campagna Donazioni Forum Terzo Settore Agro Nolano: “Il dono che ti dona” 

https://www.facebook.com/forumterzosettore.agronolano/?fref=ts

Il sistema tributario italiano prevede una serie di agevolazioni fiscali per coloro che effettuano donazioni a favore di determinati enti di particolare rilevanza sociale. Negli ultimi anni il legislatore ha ampliato tali agevolazioni con l’obiettivo di dare un maggiore impulso alle donazioni effettuate agli enti non profit.

Chi può donare:

A) Persone fisiche soggette all’Irpef (imposta sul reddito delle persone fisiche) e cioè lavoratori dipendenti e assimilati,  imprenditori individuali, soci di società di persone e capitali, ecc.
B) Persone giuridiche soggette all’ires (imposta sul reddito delle persone giuridiche):

  • Società per Azioni
  • Società in accomandita per azioni
  • Società a responsabilità limitata
  • Società cooperative
  • Società di mutua assicurazione
  • Enti pubblici o privati diversi dalle società (persone giuridiche, associazione non riconosciute, consorzi)
  • Società ed enti di ogni tipo, con o senza personalità giuridica, non residenti nel territorio dello stato.

Cosa si può donare:

  • denaro
  • beni di proprietà, derrate alimentari, prodotti farmaceutici, beni alla cui produzione o scambio è diretta l’attività d’impresa, prestazioni di lavoro di un dipendente.

Tutto questo ha bisogno di un’organizzazione seria e riconosciuta per collegare le donazioni alle effettive esigenze delle famiglie sul territorio e dare la giusta e legale tracciabilità alle stesse donazioni.

Il Forum Terzo Settore Agro Nolano, parte sociale riconosciuta dallo Stato, nell’ambito della sua mission, ha già consegnato centinaia di capi di abbigliamento, donati dai soci del Cis di Nola. Il Forum ha  creato una rete con i suoi soci, parrocchie, Caritas, case famiglia, case Sprar, pubbliche amministrazioni per distribuire direttamente tutta la merce avuta in donazione. Un primo ringraziamento va al Cis di Cola (Na), maggiore sistema di distribuzione commerciale d’Europa, una vera città degli affari nata per il commercio e specializzata nella distribuzione non alimentare che ha pubblicizzato tra i suoi soci l’iniziativa del forum, fortemente voluta dal portavoce del Forum stesso, dott. Francesco Spera, aiutato nella parte fiscale dalla consigliera del Forum, dott.ssa Antonietta Paolini. Un ringraziamento particolare va ai primi soci del Cis che hanno aderito a questo progetto di donazioni:

  • GRUPPO GGM ITALIA SRL
  • CAROS SRL
  • P.F.C.M.N.A. SPA
  • CAPONE SRL

L’azione del Forum Terzo Settore Agro Nolano continua e tutti coloro che sono disposti alle donazioni, con gli sgravi fiscali previsti dalla legge sulle donazioni come sopra riportato, possono mettersi in contatto con la segreteria organizzativa chiamando il 3385478684.


Sessione di Yoga della risata aperta a tutti

Istituto Penale Minorile di Nisida – Napoli

https://www.facebook.com/events/671152226392578/

con Rodolfo Matto, Presidente Associazione Nazionale Yoga della Risata, Leader e Teacher Yoga della Risata ed Ambasciatore Laughter Yoga. Francesco Spera, Leader Yoga della Risata e Coach Gibberish Music.

Che cos’è lo yoga della risata? Tutti vorremmo essere sani e felici ma sempre più spesso siamo stressati, depressi, siamo pieni di energia negativa e repressi. Lo Yoga della Risata è un’idea unica e rivoluzionaria. Sviluppato dal medico indiano, il Dr. Madan Kataria, insieme alla moglie maestra di yoga, è un ottimo esercizio per il benessere e viene praticata in 90 nazioni al mondo da migliaia di persone.

Lo Yoga della Risata è una combinazione di esercizi di respirazione profonda derivati dalla pratica yoga e di esercizi che servono a stimolare la risata. Tutti questi esercizi insieme ossigenano corpo e cervello, facendoci sentire più in forma e carichi di energia. Lo Yoga della Risata si basa sul fatto scientifico per cui il corpo non distingue tra una risata indotta e una risata autentica ma in entrambi i casi si ottengono gli stessi benefici fisiologici e psicologici. Le ricerche cliniche condotte dalle università in India e negli Stati Uniti hanno dimostrato che ridere abbassa i livelli degli ormoni dello stress (epinefrina, cortisolo, ecc) nel sangue. Lo Yoga della Risata aiuta a cambiare umore nel giro di pochi minuti, favorendo il rilascio di particolari sostanze chimiche, le endorfine, dalle cellule cerebrali. Si mantiene uno stato mentale positivo per tutta la giornata e si ride più facilmente. Lo Yoga della Risata è come un esercizio aerobico che porta più ossigeno al corpo e al cervello, garantendo maggiore energia e rilassamento. Lo Yoga della Risata riduce lo stress e rinforza il sistema immunitario. Non ci si ammala facilmente e nelle persone che soffrono di disturbi cronici, si riscontra un più alto tasso di guarigione. La risata è un’energia positiva, che aiuta le persone a connettersi tra loro rapidamente e a migliorare le proprie relazioni.


Per le Marche

“Musica,gioia,risate e solidarietà”

https://www.facebook.com/events/220688015021739/

La Casa di Riposo A. Chierichetti , oltre ad accogliere i propri ospiti, sta accogliendo persone rimaste senza casa, sopra tutto anziani, dopo il terremoto che ha colpito quelle terre. Come potete capire hanno bisogno di tutto !!!

Durante la serata di ” MUSICA,GIOIA,RISATE E SOLIDARIETÀ” i soci del Forum Terzo Settore Agro Nolano organizzeranno varie performance:

  • Gibberish Music
  • Yoga della Risata
  • Cabaret
  • Musica napoletana

L’intera raccolta di fondi della serata sarà devoluta alla Casa Riposo A. Chierichetti di Gagliole (MC) http://www.aspgagliole.it/


Il mercatino dell’usato per il non profit

https://www.facebook.com/groups/1236512296398973/

Che cos’é il mercatino dell’usato per il non profit? Il venditore sceglie il prezzo ma soprattutto l’organizzazione non profit a cui andrà il ricavato della vendita. Obiettivo: favorire riuso e riciclo, sostenendo una buona causa. In questo gruppo chiunque può vendere oggetti usati, dichiarando quale sarà l’organizzazione non profit a cui devolverà la somma guadagnata.

L’obiettivo è duplice: da un lato chi pubblica gli annunci può liberarsi di oggetti inutilizzati senza gettarli via, favorendone il riuso e il riciclo;  dall’ altro chi acquista può sostenere, contemporaneamente, le attività ed i progetti dell’organizzazione che preferisce.

Come funziona?

1) Vai su https://www.facebook.com/groups/1236512296398973/
2) Fai una foto all’oggetto da mettere in vendita
2) Clicca su Vendi qualcosa
3) Riempi tutte le caselle e dichiarate a quale organizzazione andrà il ricavato della vendita.

Ogni organizzazione che riceve questa donazione deve fare una dichiarazione sostitutiva dell’atto di notorietà (Art.2 della Legge 4 gennaio 1968, n. 15; D.P.R. 20 ottobre n. 403) per ricevuta.

Stampa questo articolo