FTS Emilia Romagna aderisce alla campagna per la nuova legge sulla cittadinanza

La campagna L’Italia sono anch’io, a cui aderiscono numerose organizzazioni del terzo settore su tutto il territorio nazionale, assieme al movimento di giovani d’origine straniera #italianisenzacittadinanza, ha dato vita a una mobilitazione straordinaria per arrivare all’obiettivo dell’approvazione definitiva in Senato della riforma della legge sulla cittadinanza che introduce lo ius soli.

Pur essendo stata approvata già nell’ottobre del 2015 alla Camera dei Deputati, la riforma è infatti ferma al Senato da più di un anno, nonostante gli impegni assunti da Governo e Parlamento; con il rischio di vanificare tutto il percorso nel caso, non certo remoto, che l’attuale legislatura dovesse terminare prematuramente.

Da qui la scelta di promuovere il #FebbraioDellaCittadinanza, una mobilitazione permanente con flash mob, sit in, manifestazioni in tutta Italia, fino a che non verranno stabiliti tempi certi per l’approvazione della legge.
La campagna culminerà il 28 febbraio con una grande manifestazione nazionale a Roma.
Chi non potrà partecipare all’appuntamento romano potrà aderire all’iniziativa anche simbolicamente postando la propria foto con hashtag #CittadinanzaSubito #SelfiePerLaCittadinanza sul proprio profilo facebook, twitter e instagram.

Inoltre le associazioni che lo desiderano potranno dare ufficialmente l’appoggio alla mobilitazione scrivendo a litaliasonoanchio@gmail.com con oggetto “adesione”.