Connettiamo la solidarietà. A Roma l’assemblea nazionale Mo.V.I.

UN IMPEGNO GRATUITO DI CITTADINANZA PER IL CAMBIAMENTO SOCIALE

Al via da oggi, la tre giorni dell’Assemblea nazionale del Mo.V.I., Movimento di volontariato italiano, che avrà luogo a Ciampino (Roma) presso  la struttura residenziale “Il Carmelo”, Via Doganale 1 (località Sassone). Molti i temi che saranno discussi, dalla riconnessione di una cittadinanza attiva, sbriciolata da falsi idealismi, alla riscoperta dei valori cardine che hanno ispirato il fondatore del Movimento 40 anni fa, alla tutela dei diritti umani e alla legalità, ai beni comuni, all’eco-sostenibilità.

 

Il primo incontro di venerdì 30 novembre, alle ore  20.30, avrà come tema i “40 anni del MoVI: le STRADE NUOVE di Riace e dei comuni della Locride”, che vedrà ospiti e testimonianze di persone di grande rilievo sociale, istituzionale  e territoriale, quali Maurizio Zavaglia, ex vice sindaco di Gioiosa Ionica e sostenitore del Modello Riace, e,  in collegamento web, l’Arcivescovo metropolita di Campobasso-Boiano, Giancarlo Maria Bregantini famoso per il suo impegno contro la ‘ndrangheta. Non poteva mancare la denuncia “raccontata” attraverso la voce di  Francesca Prestia, una cantastorie che narra la storia dei vinti, narra, suona e canta per protestare, denunciare e resistere fino ad  emozionare.

“Prosegue il cammino del Movimento su Strade Nuove, per costruire una società tutta solidale, per dire “no” alla chiusura e alla cultura dell’odio e della paura, per ribadire che la solidarietà è l’unico futuro che vogliamo, e che, insieme ai gruppi amici e federati al MoVI, le federazioni che compongono la rete Mo.V.I., siamo pronti a lavorare  per definire le linee di impegno del prossimo triennio e mettere le basi per il disegno del nuovo statuto del Movimento, che sarà varato  nel 2019 in qualità di  rete Nazionale”. 

Queste alcune delle premesse sottolineate  dal Mo.V.I. alla vigilia dell’attesa Assemblea nazionale che vedrà l’apertura dei lavori sabato 1 dicembre alle ore 9,00 con la relazione introduttiva del presidente nazionale, Gianluca Cantisani, Connettiamo la Solidarietà, per proseguire con i  Racconti, immagini, bilanci e valutazioni di un triennio 2015-18, Interventi flash che raccontano il Cammino del Mo.V.I.

I lavori proseguiranno con le varie attività di gruppi di lavoro tematici.
L’apertura della giornata conclusiva di domenica 2 dicembre sarà dedicata ad un tema di grande attualità ed emergenza quale l’’eco-sostenibilità con l’intervento di   Grammenos Mastroeni, diplomatico italiano, coordinatore per l’eco-sostenibilità della Cooperazione allo Sviluppo, “Per un futuro di ecologia integrale: le opportunità di uno sviluppo equo-sostenibile e condiviso”.

Le attività assembleari si concluderanno entro fine mattinata con la discussione e la votazione delle mozioni ed elezioni dei membri del comitato nazionale di spettanza dell’assemblea per il triennio 2018-2021

Si ricorda che all’Assemblea partecipano, con diritto di voto, i delegati designati dai Comitati Regionali, ma  è aperta a chiunque desideri partecipare.

Per info ed iscrizioni: http://www.movinazionale.it

 

Area comunicazione Nazionale:
Anna Ventrella, 3386587734
Segreteria Generale
MOVI Lazio
Via del Casaletto, 400
00151 – ROMA
Tel. 06 6537001