Terzo settore, Fiaschi (Forum): “La sinergia tra istituzioni pubbliche e Terzo settore è la strada giusta per costruire risposte innovative ai crescenti bisogni di welfare”

Mengozzi (Forum Toscana): “In Toscana un sistema virtuoso di collaborazione che può diventare modello per tutta Italia

Firenze, 9 febbraio 2019 – “E’ simbolicamente significativo che oggi sullo stesso palco si siano confrontati i rappresentanti delle istituzioni toscane, dal Presidente della Regione Enrico Rossi al sindaco Dario Nardella, e i rappresentanti del mondo del Terzo Settore perché questa è la strada maestra perché istituzioni pubbliche e Terzo Settore possano, insieme, costruire nuove risposte a nuovi bisogno della comunità in un principio di sussidiarietà. E’ oramai evidente che l’azione che quotidianamente svolge il Terzo Settore va considerata come strutturale in un sistema che abbia la volontà di mettere al centro della propria attenzione la persona. Ci auguriamo quindi che quanto avvenuto oggi sia il primo passo di un percorso da attuare in ogni regione del nostro Paese” così Claudia Fiaschi, portavoce nazionale Forum terzo settore, spiega l’importanza della prima conferenza regionale del Terzo settore promossa oggi a Firenze da Regione Toscana, Forum Terzo Settore Toscana e Cesvot.

“Su questa unità di intenti fra pubblico e Terzo settore – aggiunge Gianluca Mengozzi, presidente Forum regionale Terzo settore della Toscana – la nostra regione può fare non solo da apripista, ma, come dimostra la conferenza di oggi, anche da modello per altre realtà regionali e per il Paese intero. La Toscana ha un patrimonio enorme di senso civico e solidarietà che ha radici molto profonde ma che, vedendo platee come quella di oggi, dimostra di avere davanti a se’ anche un grande futuro”.