trapani

Stai visualizzando i risultati della ricerca di "trapani"

Forum Territoriale di Trapani

Indirizzo e recapiti Indirizzo: Email: trapani@forumterzosettore.it Sito web: Telefono: Fax: Data di costituzione: Referenti Portavoce: Esmeralda Prinzivalli Soci:ACLI – ADA- ADICONSUM -AIAB-AICS-AISM-ALPLURALE-ANOLF-ANPAS-ANTEAS-APOS-ARCHEOCLUB-AUSER-CITTADINANZATTIVA- COMPAGNIA DELL’ARTEMISIA-COONFCOPERATIVE TRAPANI-CRESM-CSI-GRUPPO FRATRES-LEGACOOP-LEGAMBIENTE-LIBERTAS-LUCIANO LAMA-MISERICORDIE-MOVI- SOS VALDERICE- U.N.A.C- UILDM- UISP-VOGLIA DI VIVERE

FTS Territoriale Trapani – Il Futuro del Sociale: identità, partecipazione, condivisione

FTS Territoriale Trapani - Il Futuro del Sociale: identità, partecipazione, condivisione

Un seminario per aprire un confronto nella provincia di Trapani fra Istituzioni ed operatori del settore sociale sulle trasformazioni culturali, sociali, ambientali che caratterizzeranno il futuro delle comunità.

Donazioni sangue, a Palermo il nuovo centro di raccolta

Donazioni sangue, a Palermo il nuovo centro di raccolta

Grazie agli sforzi dei volontari e a un contributo di Unicredit, AVIS è pronta a inaugurare una struttura a Corleone, in provincia di Palermo, per ospitare gli oltre 550 donatori che contribuiscono all’autosufficienza di sangue sul territorio.

Occhiali, protesi acustiche e protesi dentali gratuite a persone in difficoltà: i numeri dei progetti di medicina sociale dell’Istituto Nazionale Salute

Occhiali, protesi acustiche e protesi dentali gratuite a persone in difficoltà: i numeri dei progetti di medicina sociale dell’Istituto Nazionale Salute

Negli ambulatori dell’INMP, medici, psicologi e mediatori transculturali offrono assistenza sanitaria, 7 giorni su 7 e senza prenotazioni né liste d’attesa, alle persone più fragili e in difficoltà, italiani e stranieri. Persone che hanno bisogno di aiuto, come migranti e rifugiati, anziani, separati, famiglie numerose o monoreddito, disoccupati e senza dimora.

Repubblica.it – Che fine fa il nostro otto per mille

Repubblica.it - Che fine fa il nostro otto per mille

Nonostante solo la metà dei contribuenti italiani decida a chi destinare la quota Irpef prevista per fini sociali, l’80% della somma viene incassata dalla Chiesa cattolica che utilizza i soldi più per il mantenimento del clero e la propria organizzazione che per le opere di carità.
Intervista al Portavoce del Forum Nazionale del Terzo Settore, Pietro Barbieri