Legambiente – Tutti i numeri della scuola

numeri scuola18 marzo, ore 15.30, Roma, Campidoglio, Sala Pietro da Cortona

Presentazione del Rapporto sul sistema educativo italiano

A pochi giorni dal via libera del Consiglio dei Ministri al disegno di legge di riforma della scuola, sarà presentato a Roma il volume Tutti i numeri della scuola – Rapporto sul sistema educativo, edito da Giunti Scuola, nel quale vengono presentati i dati emersi da una ricerca condotta da quattro Associazioni professionali (Associazione Italiana Maestri Cattolici, Centro di Iniziativa Democratica degli Insegnanti, Legambiente Scuola e Formazione, Proteo Fare Sapere) e dal Dipartimento di Scienze della Formazione dell’Università degli studi Roma Tre. Il Rapporto contiene i dati, sia nazionali che regionali, sul nostro sistema di istruzione, dalla scuola dell’infanzia alla scuola secondaria superiore, senza trascurare gli asili nido, i percorsi di istruzione e formazione professionale, l’istruzione tecnica superiore e l’istruzione degli adulti. Il Rapporto non si limita a fornire i numeri, ma analizza anche gli indici organizzativi, le condizioni di contesto e i risultati: popolazione interessata, livelli di istruzione degli adulti, redditi, titoli di studio, spesa per l’istruzione, risultati formali e livelli di apprendimento. Non solo si evidenzia un quadro realistico del sistema formativo, ma si prefigurano linee attendibili di sviluppo dei diversi fenomeni, in base alle quali dovrebbero essere implementate le scelte politiche e attivato un sistema di monitoraggio e valutazione dell’efficacia di tali scelte, così come avviene negli altri Paesi europei.

Il dato che colpisce maggiormente è la forte disomogeneità territoriale, dagli andamenti demografici alla frequenza dei nidi, dalle scelte degli indirizzi nella scuola secondaria superiore alle frequenze dei percorsi di istruzione e formazione professionale, dagli abbandoni scolastici al  numero dei NEET, tutti i dati mostrano un’Italia profondamente divisa e disomogenea, che richiede interventi non solo di convergenza europea, ma anche e soprattutto di convergenza nazionale.

Programma

Mercoledì 18 marzo, alle 15.30 nella Sala Pietro da Cortona Roma dei Musei Capitolini, dopo i saluti di Paolo Masini, Assessore alla scuola, sport, politiche giovanili e partecipazione del Comune di Roma, il volume Tutti i numeri della scuola sarà introdotto dal suo curatore Emanuele Barbieri. Seguiranno gli interventi di:

  • Silvia Costa, presidente della Commissione Europea Cultura Istruzione Gioventù e Sport
  • Davide Faraone, Sottosegretario di Stato all’Istruzione
  • Andrea Marcucci, Presidente VII Commissione permanente del Senato
  • Emmanuele Bobbio, Assessore Istruzione, Formazione, Università, Ricerca Regione Toscana e coordinatore IX Commissione della Conferenza delle Regioni
  • Luigi Berlinguer, Presidente del Comitato per lo sviluppo della Cultura scientifica e tecnologica e presidente del Comitato Nazionale per l’apprendimento pratico della musica nella scuola
  • Anna Maria Ajello, Presidente INVALSI
  • Giovanni Biondi, Presidente INDIRE

Modererà l’incontro Gianna Fregonara, giornalista del Corriere della Sera.