FTS Lazio sul bando Periferie

COMUNICATO STAMPA

Il recente svolgimento delle consultazioni elettorali nei principali Comuni italiani a partire da Roma hanno evidenziato le particolari difficoltà e lo stato di sofferenza delle popolazioni specie di quelle residenti nelle periferie urbane e/o facenti parte di periferie sociali ovunque collocate.

L’importante stanziamento di 500 milioni di Euro fatto dal Governo con il lancio del  Bando per le Periferie, “Programma straordinario di intervento per la riqualificazione urbana e la sicurezza delle periferie delle città metropolitane e dei comuni capoluogo di provincia” che prevede interventi in tali aree, fissa alla fine di Agosto il tempo per presentare progetti di risposta.

I Sindaci, i Consigli Comunali che si sono da poco insediati e gli Uffici dedicati hanno un tempo particolarmente ristretto, considerata anche la concomitanza delle ferie agostane, per fare le giuste scelte e predisporre i necessari progetti.

Il Forum del Terzo Settore di Roma e del Lazio, avendo conoscenza diretta e preoccupato per le difficoltà serie che incontra chi vive nelle periferie romane e comprendendo le difficoltà operative del Comune di Roma come degli altri Enti Locali interessati, si affianca ad altre analoghe richieste che Terzo Settore ed organizzazioni della società civile organizzata stanno avanzando e

fa Appello al Presidente Renzi ed al Governo

affinché venga spostato in avanti il termine per la presentazione dei Progetti per interventi di riqualificazione urbana e sicurezza delle periferie da parte degli Enti Locali.

Roma 25 luglio 2016

—————————————
Forum Terzo Settore Roma e Lazio
Ufficio stampa
per info: Gianni Palumbo   331 539 1228