#5 per mille #Notizie

5 PER MILLE: al via le erogazioni dei contributi per l’anno 2006

Tutti gli enti ammessi al beneficio del 5 per mille per l´anno finanziario 2006 (art. 1, comma 337 lettera a) della legge 23 dicembre 2005, n. 266) possono comunicare le proprie coordinate bancarie necessarie per l´emissione dei mandati di pagamento mediante accredito su conto corrente.

Le coordinate bancarie devono essere comunicate dai rappresentati degli enti nei seguenti modi:

  • accedendo ai servizi telematici (richiedendo il pin code) e utilizzando l´apposita procedura;
  • consegnando presso un ufficio dell´Agenzia il modello per la richiesta di accreditamento su conto corrente bancario o postale di rimborsi fiscali e di altre forma di erogazione riservato a soggetti diversi dalle persone fisiche – pdf;
  • fornendo i dati delle coordinate IBAN nel modello di iscrizione al 5 per mille 2008, per coloro che utilizzano tale procedura.

    Gli enti che non comunicheranno le proprie coordinate ovvero che non dispongono di un conto corrente verranno pagati con modalità alternative (es. vaglia cambiario della Banca di Italia.

  • Collaborazioni

    acri
    anci
    caritas
    buone notizie
    Dire
    fondazione triulza
    istat
    mecenate
    minstero del lavoro
    Next
    finanza sostenibile
    redattore sociale
    Social economy
    unioncamere
    welforum