#5 per mille #Notizie

5 per mille: si riaprono i termini

In seguito all’approvazione del cosiddetto Decreto “Milleproroghe”, è stata prorogato fino al 30 aprile il termine ultimo per rientrare tra i beneficiari del 5 per mille anche alle associazioni ed organizzazioni escluse negli anni passati per meri errori formali.
La sanatoria tuttavia non interessa quegli enti che non avevano i requisiti necessari per essere iscritta nell’elenco delle associazioni beneficiarie.

Per maggiori informazioni:
SITO WEB AGENZIA DELLE ENTRATE

Collaborazioni

acri
anci
caritas
buone notizie
Dire
fondazione triulza
istat
mecenate
minstero del lavoro
Next
finanza sostenibile
redattore sociale
Social economy
unioncamere
welforum