#5 per mille #Notizie

cinque per mille 2009-2010-2011. Prorogata al 31 maggio l’integrazione dei documenti

30 aprile 2012

Informiamo che è stato pubblicato, sulla Gazzetta Ufficiale, il DPCM che proroga i termini di scadenza per l’invio dei documenti integrativi per le domande di iscrizione per la partecipazione al riparto del contributo del 5 per 1000  per gli esercizi finanziari 2009, 2010 e 2011. 

Il termine per presentare i documenti integrativi è stato fissato entro il 31 maggio 2012.

Si tratta di un importante provvedimento, atteso non solo dal mondo del terzo settore ma anche dall’Agenzia delle Entrate, che consentirà così di chiudere i conteggi per gli anni 2010-2011, sbloccando la situazione di ritardo che si era verificata.

 
Gli enti esclusi per motivi di carattere procedurale per più annualità tra quelle oggetto di sanatoria, devono produrre distinte dichiarazioni sostitutive di atto notorio utilizzando i rispettivi moduli previsti per le annualità di riferimento ed allegando a ciascuna di esse fotocopia del documento di identità del legale rappresentante che sottoscrive. Le dichiarazioni vanno inviate ciascuna con una raccomandata a.r. alla competente Direzione regionale dell’Agenzia delle Entrate

Rimandiamo alla lettura del Decreto e alla Circolare 13 della Agenzia delle Entrate per ulteriori approfondimenti e in particolare le apposite sezioni dedicate dalla Agenzia delle Entrate al 5 per mille per gli anni 2009, 2010, 2011

 
 
 
 
 

Collaborazioni

acri
anci
caritas
buone notizie
Dire
fondazione triulza
istat
mecenate
minstero del lavoro
Next
finanza sostenibile
redattore sociale
Social economy
unioncamere
welforum