#Disabilità e non-autosufficienza #Notizie

CONFERENZA NAZIONALE DISABILITÀ

Il 12 e 13 luglio 2013 avrà luogo la Conferenza nazionale sulla Disabilità che si prefigge di presentare il Nuovo PIano di Azione Nazionale sulla Disabilità. 

L’ Osservatorio Nazionale sulla condizione delle persone con disabilità  è un organismo istituito ai sensi dell’art. 3 della legge 3 marzo 2009, n. 18 e presieduto dal Ministro del Lavoro e delle Politiche Sociali. Il Regolamento dell’Osservatorio è stato disciplinato con il Decreto Interministeriale del 6 luglio 2010 n. 167, pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 236 dell’8 ottobre 2010. Tale organismo durerà in carica tre anni a partire dal 23 ottobre 2010, data di entrata in vigore del citato regolamento.

L’Osservatorio, che si avvale del supporto di una segreteria tecnica costituita nell’ambito delle ordinarie risorse umane e strumentali della Direzione generale per l’inclusione e i diritti sociali e la responsabilità sociale delle imprese (CSR) del Ministero del Lavoro e delle Politiche sociali, ha funzioni consultive e di supporto tecnico-scientifico per l’elaborazione delle politiche nazionali in materia di disabilità con particolare riferimento:
• alla promozione dell’attuazione della Convenzione delle Nazioni Unite sui diritti delle persone con disabilità, siglata a New York il 13 dicembre 2006;
• alla predisposizione di un programma di azione biennale per la promozione dei diritti e l’integrazione delle persone con disabilità, in attuazione della legislazione nazionale e internazionale;
• alla promozione della raccolta di dati statistici e della realizzazione di studi e ricerche sul tema;
• alla predisposizione della relazione sullo stato di attuazione delle politiche sulla disabilità.

All’interno dell’Osservatorio è istituito un Comitato tecnico-scientifico con finalità di analisi ed indirizzo scientifico in relazione alle attività e ai compiti dell’Osservatorio. Il comitato è composto da un rappresentante del Ministero del Lavoro e da uno del Ministero della Salute, da un rappresentante delle Regioni e da uno delle autonomie locali, da due rappresentanti delle associazioni nazionali maggiormente rappresentative delle persone con disabilità e da tre esperti facenti parte dell’Osservatorio.  Matilde Leonardi è la coordinatrice del Comitato tecnico-scientifico.

Il Piano Nazionale di Azione sulla Disabilità, sarà presentato il 12  luglio mattina e 6 gruppi di lavoro nel pomeriggio prepareranno indicazioni precise per il Governo, presente con diversi rappresentanti il 13 mattina.

Maggiori informazioni sul programma della Conferenza Nazionale del 12 e 13 luglio sul sito del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali. 

 

Collaborazioni

acri
anci
caritas
buone notizie
Dire
fondazione triulza
istat
mecenate
minstero del lavoro
Next
finanza sostenibile
redattore sociale
Social economy
unioncamere
welforum