#Donazioni #Partner

AICCON – Il fundraiser: figura chiave del non profit e non solo…

COMUNICATO STAMPA

AicconLe competenze dei  fundraiser risultano sempre più decisive per comunicare fiducia e realizzare progetti sociali e pubblici. The Fund Raising School lancia la sua nuova proposta formativa con corsi specialistici in CULTURA, SCUOLA, SANITÀ, CROWDFUNDING E SOCIAL MEDIA.

The Fund Raising School, la scuola promossa dall’area ALTA FORMAZIONE di AICCON (Associazione Italiana per la promozione della Cultura della Cooperazione e del Non Profit) con sede presso l’Università di Bologna, continua il percorso avviato da oltre 15 anni e lancia il nuovo programma formativo con l’obiettivo di promuovere la crescita e la cultura del fundraising in Italia per garantire la sostenibilità dei progetti sociali di Organizzazioni Non Profit, Enti Pubblici e Privati.

Gli ultimi dati sul fundraising testimoniano che in occasione delle recenti festività più di 1 Italiano su 3 (circa il 38% degli intervistati) ha effettuato almeno una donazione. I donatori del Nord sono i più generosi, circa il 43%, segue il Centro con il 39% e il Sud e le Isole con il 29%. (Fonte: Sondaggio svolto da IPR Marketing per il Sole 24 Ore)

Ormai la figura del fundraiser risulta essere sempre più rilevante e richiesta non solo dalle oltre 300mila istituzioni non profit italiane, ma anche da soggetti come musei, scuole pubbliche e private, amministrazioni locali e enti socio-sanitari che hanno scoperto le potenzialità degli strumenti di raccolta fondi per sensibilizzare e coinvolgere gli attori privati nelle loro politiche di sviluppo a partire dai destinatari dei servizi.

A fronte dell’attuale crisi economica e del conseguente drastico calo dei finanziamenti, anche le istituzioni pubbliche e private hanno iniziato ad investire nella figura del FUNDRAISER, legando sempre di più la loro esistenza ad attività di raccolta fondi.

Fare formazione sul fundraising, in questa fase storica, significa associare ad una rigorosa conoscenza dei principi e degli strumenti della raccolta fondi, una nuova narrazione, quella orientata a recuperare e proporre nuove evidenze, nuovi metodi e nuove strategie” sottolinea Paolo Venturi, Direttore di AICCON.

Per rispondere a questo bisogno formativo è indispensabile professionalità associata ad una forte specializzazione, come dimostra il programma dei corsi per l’anno 2014 di THE FUND RAISING SCHOOL

Programma Formativo

La scuola –  sotto la direzione scientifica di Pier Luigi Sacco e con il contributo di alcuni fra maggiori fundraiser Italiani – prevede un’offerta formativa che parte dai corsi base per proseguire con tanti corsi specialistici per le nuove aree d’intervento del fundraising : crowdfundingsanitàculturaeventi.

Quest’anno il calendario è arricchito da nuove proposte formative: il corso “IL FUNDRAISING PER IL MONDO DELLA SCUOLA” (21-22 luglio 2014) realizzato per rispondere all’esigenza delle scuole pubbliche e del privato sociale di trovare nuovi sostenitori ed il corso “CONTENT MARKETING E SOCIAL MEDIA PER IL NON PROFIT(5-6 giugno 2014) per imparare come governare al meglio questi canali.

La vera novità di quest’anno è rappresentata dalla prima edizione del CERTIFICATO IN STRATEGIE DIGITALI PER IL FUNDRAISING, un percorso pensato per chi intende strutturare un piano strategico di web marketing per la propria organizzazione che si ottiene partecipando ad 1 corso base + 2 corsi specialistici. Anche quest’anno è possibile conseguire il prestigioso CERTIFICATO IN FUND RAISING MANAGEMENT giunto ormai alla XIV edizione.

Oltre ai corsi a catalogo, The Fund Raising School progetta PERCORSI FORMATIVI PERSONALIZZATI, sulla base di specifiche esigenze e richieste di Organizzazioni Non Profit ed enti pubblici e privati. Nei prossimi mesi si terranno dei moduli formativi per il Consorzio Solidarietà Sociale di Parma e FOCSIV.

Per le organizzazioni aderenti al Forum del Terzo Settore è previsto uno sconto del 10% sulla quota d’iscrizione ai singoli corsi

www.fundraisingschool.it

Per informazioni e iscrizioni: Sandra Savelli | t. 0543 62327 | sandra.savelli@unibo.it

Ufficio stampa AICCON: Rossella De Nunzio | t. 0543 374675 | rossella.denunzio@unibo.it

Collaborazioni

acri
anci
caritas
buone notizie
Dire
fondazione triulza
istat
mecenate
minstero del lavoro
Next
finanza sostenibile
redattore sociale
Social economy
unioncamere
welforum