#Cittadinanza #Diritti #Eventi #Notizie

One Billion Rising 2014: ballare per giustizia!

 

1Billion risingFonte: Donneuropa

Una nuova campagna internazionale, One Billion Rising for Justice, è fissata per oggi, quando donne, uomini e giovani di tutto il mondo si riuniranno davanti a tribunali, istituzioni, posti di lavoro, università, scuole, strade e piazze in segno di sfida contro le ingiustizie subite dalle donne e per chiedere che si ponga fine alla violenza che le vede vittime.

“Immaginate un miliardo di persone che comunicano le proprie storie, che ballano e parlano ad alta voce nei luoghi deputati ad amministrare la giustizia”, ha detto la direttrice della campagna, Monique Wilson. “One Billion Rising for Justice è un invito a liberarsi dai confini, dagli obblighi, dalla vergogna, dal senso di colpa, dalla sofferenza, dall’umiliazione, dalla rabbia e dalla schiavitù. È un appello per promuovere una giustizia rivoluzionaria”.

Anche quest’anno, è prevista un’imponente partecipazione dell’Italia alla campagna: hanno aderito diverse associazioni nazionali (Action Aid, Amnesty International Italia, Emergency, Oxfam, Se Non Ora Quando, Terre des Hommes e molte altre) e circa 200 locali; più di 100 eventi sono già previsti in ben 90 città. Le manifestazioni, seguite dal Coordinamento One Billion Rising Italia, toccheranno luoghi simbolo come Piazza Cavour a Roma (ore 17.30 davanti al Palazzo di Giustizia; nella capitale, l’evento avrà l’adesione della Giunta del Municipio I Roma Centro), Piazza Duomo a Milano (ore 18.00), Piazza Maggiore a Bologna (ore 17.30), Piazza Santa Maria Novella a Firenze (ore 19.00), Piazza Enrico De Nicola a Napoli (ore 11.00 davanti al tribunale), Piazza Vittorio Emanuele Orlando a Palermo (ore 17.00 davanti al tribunale), Piazza dell’Unità a Trieste (ore 18.00). Filo rosso di tutti gli eventi sarà il flash mob Break The Chain, inno della campagna globale.

Per maggiori informazioni sull’iniziativa visita il sito www.onebillionrising.org

Per la lista completa degli eventi in Italia, città per città, visita il sito  obritalia.livejournal.com

Collaborazioni

acri
anci
caritas
buone notizie
Dire
fondazione triulza
istat
mecenate
minstero del lavoro
Next
finanza sostenibile
redattore sociale
Social economy
unioncamere
welforum