#Ambiente e territorio #FQTS #Sud #Comunicati stampa

FQTS – Solidarietà, cambiamento e partecipazione. Fqts si confronta con Stefano Rodotà

COMUNICATO STAMPA

Fqts si confronta con Stefano Rodotà

Salerno, 30 gennaio 2015 – Si sono aperti a Salerno questo pomeriggio i lavori di Fqts, progetto di formazione dei quadri del terzo settore meridionale giunto alla sua quinta annualità. Il progetto ha coinvolto 180 persone in formazione nei laboratori ed altre 100 in incontri ed eventi seminariali sui territori, con una squadra di oltre 30 professionisti che hanno portato le loro competenze a disposizione dei partecipanti.

La tre giorni si è aperta con la presenza forte e interessante di Stefano Rodotà, intervenuto per presentare la sua ultima opera “Solidarietà, un’utopia necessaria.

Utopia è avere una visione da condividere, una ipotesi su cui poter lavorare che diventa necessaria per non essere appiattiti e schiacciati dalla realtà.” – Con queste parole il Professor Rodotà ha iniziato il suo intervento – “La solidarietà è la parola chiave per combattere l’individualismo dei nostri tempi. Dobbiamo quindi riscoprirla nella nostra Costituzione, che mette al centro la persona e determina una visione del futuro che influenza il presente. La crescita delle diseguaglianze aumenta la solitudine e rende difficile la solidarietà. Oggi sono qui perché invece credo che questo progetto sia un esempio concreto di solidarietà e permette la costruzione di un pezzo di cultura di cui oggi abbiamo bisogno.”

Nel suo intervento il Prof. Rodotà ha richiamato anche il tema del lavoro che “non è merce ma deve garantire un’esistenza libera e dignitosa, valori che non sono negoziabili. Solidarietà è riconoscere questi valori per sé e per gli altri.

Se c’è un momento in cui la solidarietà è necessaria – ha concluso Rodotà è quando si attraversano momenti di difficoltà. Allora diventa indispensabile perché tiene insieme politica, società ed economia. Anche le Istituzioni però devo fare la loro parte per stimolare i cittadini a mettersi in rete per la cura dei beni comuni. Esperienze come la vostra facilitano questi percorsi e dovrebbero quindi essere potenziate.

I lavori proseguono domani, sabato 31, con i due laboratori dedicati ai temi: “profit e non òprofit: due mondi a confronto” e “la partecipazione: le parole e i territori”. Nel pomeriggio il seminario di approfondimento sul tema della sussidiarietà condotto da Gregorio Arena.

Domenica 1 febbraio i soggetti promotori del progetto Fqts si confronteranno sul tem: “Quale formazione per quale cambiamento”

Sarà  possibile seguire l’evento anche sulla pagina Facebook Fqts e su Twitter @progetto_fqts con l’hashtag  #fqts15sa.

Il Giornale Radio Sociale seguirà l’evento con una diretta streaming  in onda sabato 31, ore 12.00-13.00

_____________

FQTS è promosso dal Forum nazionale del Terzo Settore, Consulta del Volontariato presso il Forum, Conferenza Permanente delle Associazioni, Federazioni e Reti di Volontariato (ConVol), Coordinamento Nazionale dei Centri di Servizio per il Volontariato (CSVnet) e finanziato dalla Fondazione CON IL SUD.

FQTS – Formazione Quadri Terzo Settore

Ufficio stampa

Tel. 06 68892460
stampa@fqts.org;
www.fqts.org

 

Collaborazioni

acri
anci
caritas
buone notizie
Dire
fondazione triulza
istat
mecenate
minstero del lavoro
Next
finanza sostenibile
redattore sociale
Social economy
unioncamere
welforum