#Diritti #Notizie

XX Giornata della Memoria e dell’Impegno in ricordo delle vittime innocenti delle mafie

Libera_XXgiornata ricordo vittime mafie“La verità illumina la giustizia”, questo lo slogan scelto per XX Giornata delle memoria e dell’impegno in ricordo delle vittime innocenti delle mafie che si svolgerà a Bologna il 21 marzo 2015.

La Giornata è promossa da Libera Contro le Mafie e Avviso Pubblico con il patrocinio della Regione Emilia Romagna, della Città Metropolitana e del Comune di Bologna. Una tradizione, quella del 21 marzo, iniziata vent’anni fa, quando le famiglie delle vittime di mafia si radunarono per la prima volta a Roma per sfilare assieme e chiedere allo Stato giustizia. Circa 900 nomi di vittime innocenti delle mafie, semplici cittadini, magistrati, giornalisti, appartenenti alle forze dell’ordine, sacerdoti, imprenditori, sindacalisti, esponenti politici e amministratori locali morti per mano delle mafie solo perchè, con rigore e coerenza, hanno compiuto il loro dovere.

In occasione della 20° edizione, oltre che le vittime innocenti delle mafie, verranno ricordate, in accordo con le associazioni dei famigliari , le vittime dellastrage del 2 agosto della Stazione di Bologna e le vittime della strage di Ustica, per le quali ricorre il 35esimo anniversario.

Il corteo partirà dallo Stadio, alle ore 9,30 e sfilerà per le via della città, per poi arrivare intorno alle ore 11,30 in Piazza VIII Agosto. Nel corteo, gli amministratori locali e i gonfaloni saranno posizionati dietro al gruppo dei familiari delle vittime.

Dal palco, dopo la lettura dei nomi delle vittime delle mafie, si terranno gli interventi di famigliari delle vittime, del Presidente di Avviso Pubblico, Roberto Montà, e del Presidente di Libera, Don Luigi Ciotti.

Al termine dell’intervento conclusivo di Don Luigi Ciotti, verranno liberati in cielo tanti palloncini bianchi quanti il numero delle vittime il cui nome è stato letto dal palco.

A seguire, dalle ore 15 alle ore 17,30, presso la Sala consiliare della Città Metropolitana di Bologna, in via Zamboni 13, si svolgerà il seminario di Avviso Pubblico, intitolato “Mafie al nord: prevenzione e contrasto. Il ruolo degli enti locali”.

Collaborazioni

acri
anci
caritas
buone notizie
Dire
fondazione triulza
istat
mecenate
minstero del lavoro
Next
finanza sostenibile
redattore sociale
Social economy
unioncamere
welforum