#Partner

Csvnet – Il volontariato postmoderno. Da Expo al nuovo impegno sociale, tra eventi e organizzazioni

19 maggio a Roma, CSVnet e Ciessevi propongono un momento di riflessione su come sta cambiando il volontariato e l’approccio dei cittadini alle nuove possibilità di impegno sociale, a partire dall’esperienza di Expo.

In occasione dell’Esposizione universale di Milano che si è tenuta da maggio ad ottobre 2015, CSVnet e Ciessevi hanno condotto il Programma Volontari per Expo. Insieme a tutti i CSV italiani sono stati individuati 5.500 giovani che hanno animato il sito espositivo svolgendo un servizio di volontariato, nell’arco dei 6 mesi dell’evento.

Per non disperdere il patrimonio di vissuti e stimoli che questa esperienza ha rappresentato, CSVnet e Ciessevi hanno incaricato un’équipe di ricerca, composta da docenti e ricercatori del Seminario Permanente di Studi sul Volontariato dell’Università degli Studi di Milano, di realizzare un’indagine qualitativa e quantitativa su di esso.

Il report intermedio della ricerca sarà presentato giovedì 19 maggio in occasione del convegno “Il volontariato postmoderno. Da Expo al nuovo impegno sociale, tra eventi e organizzazioni”, che si terrà alle ore 9.30 a Roma, presso la sede di rappresentanza del Banco Popolare di Palazzo Altieri, in Piazza del Gesù, 49.

A partire dal significato che quel servizio ha avuto per i protagonisti, si discuterà dei grandi cambiamenti in corso nel volontariato e nell’atteggiamento dei cittadini verso le innumerevoli e sempre nuove possibilità di impegno sociale, sia informali che in organizzazioni strutturate.

L’evento sarà aperto da Ivan Nissoli, Presidente di Ciessevi e Stefano Cerrato, Responsabile Terzo Settore del Banco Popolare. A seguire sarà presentata la ricerca “Fare volontariato ad Expo Milano 2015” da Anna Maria Meneghini e Antonella Morgano dell’Università di Verona, insieme a Maurizio Ambrosini, dell’Università degli studi di Milano. A partire dalle 11:30 si svolgerà la tavola rotonda “Volontariato postmoderno: quali sfide per associazioni e istituzioni?” alla quale prenderanno parte: Marcello Mariuzzo, Vicepresidente di Lunaria, responsabile campi di lavoro internazionali, Loredana Spedicato, volontaria di “Baobab experience” Roma, Simone Vellucci, Presidente di “Retake” Roma, Stefano Tabò, Presidente di CSVnet e Romolo De Camillis, Dirigente Volontariato e Terzo settore ministero del Lavoro e Politiche Sociali (in attesa di conferma).

La sala del convegno può accogliere un numero limitato di partecipanti. Per accedere occorre iscriversi utilizzando il modulo on line disponibile a questo link.

In allegato il programma completo del convegno.

 

Collaborazioni

acri
anci
caritas
buone notizie
Dire
fondazione triulza
istat
mecenate
minstero del lavoro
Next
finanza sostenibile
redattore sociale
Social economy
unioncamere
welforum