#Welfare #Territorio

FTS Lazio – Approvata la Legge sul welfare: servizi sociali integrati nel Lazio

Sabato 16 luglio – Il Consiglio Regionale del Lazio ha approvato la nuova legge sul welfare volta a riorganizzare l’intera rete dei servizi sociali regionali rendendoli più efficienti ed efficaci sotto il profilo della programmazione, della gestione e della spesa.

La legge approvata segue le indicazioni della legge-quadro nazionale sulle politiche sociali, la 328 del 2000, che a distanza di 13 anni dalla sua adozione non ha ancora avuto una sua declinazione a livello regionale. Il nuovo modello di welfare permetterà d’integrare la partecipazione dei soggetti pubblici e privati ed i destinatari saranno tutti i cittadini senza distinzioni di sesso, religione, cultura, provenienza come indica la nostra Costituzione.

Ci siamo battuti per ottenere questo risultato e finalmente abbiamo la legge che ci auguriamo possa essere davvero un punto di svolta e di crescita per la nostra regione–  dichiara Gianni Palumbo, Portavoce Forum Terzo settore Lazio:

Il Forum Terzo Settore del Lazio ha dato il suo contributo nella definizione di questa legge intervenendo nel corso delle specifiche audizioni in Commissione Consigliare regionale e organizzando tre convegni tematici e un appello sulla sicurezza alimentare. Abbiamo chiesto incontri specifici con l’Assessore Visini e con i gruppi consiliari sia di maggioranza che di opposizione proponendo nuove norme sulla co-programmazione e la governance del sistema, il contrasto della Povertà, l’avvio con una sperimentazione dell’integrazione socio-sanitaria e l’inserimento dell’alimentazione tra i temi di welfare. Tra l’altro quest’ultimo – prosegue Gianni Palumbo – è stato approvato all’unanimità dal Consiglio Regionale.

In attesa di leggere il testo uscito dall’aula per un giudizio più puntuale, colgo l’occasione per ringraziare l’assessore regionale Rita Visini, il presidente della Commissione consiliare  Politiche Sociali e Sanitarie Rodolfo Lena e la consigliera Marta Bonafoni relatrice nella Commissione ed in Consiglio per aver contribuito con forza a raggiungere questo risultato – conclude  Palumbo.

 

Per  Ufficio Stampa Forum TS Settore Lazio
Cristina Graceffa

Collaborazioni

acri
anci
caritas
buone notizie
Dire
fondazione triulza
istat
mecenate
minstero del lavoro
Next
finanza sostenibile
redattore sociale
Social economy
unioncamere
welforum