#Povertà #Normativa

Monitoraggio sui provvedimenti e notizie circa il contrasto alla povertà

A cura del Forum Nazionale Terzo Settore – Ufficio Studi e Documentazione

 

SENATO

Commissione 11 Lavoro e previdenza sociale

  • DDL povertà S 2494 (Poletti; approvato dalla Camera C. 3594) sono stati assegnato alla presente Commissione in sede referente. Relatrice la Sen. Annamaria Parente. Inoltre pareri dovranno essere forniti delle commissioni 1ª (Aff. costituzionali), 5ª (Bilancio), 6ª (Finanze), 7ª (Pubbl.istruzione), 12ª (Sanita’), 13ª (Ambiente), 14ª (Unione europea), Questioni regionali.

Si segnala che gli uffici del Senato hanno provveduto a redigere la Scheda di lettura – n. 362 (PDF) – Dossier del Servizio Studi sull’A.S. n. 2494 “Delega recante norme relative al contrasto della povertà, al riordino delle prestazioni e al sistema degli interventi e dei servizi sociali”

Il 21/09 La Comm 14 ha espresso parere favorevoli con rilievi.

Il 29/09 h. 8.30  vi è stata una prima seduta della Comm 11 con all’odg i seguenti DDL. Durante la Seduta si è dibattuto circa se e quali DDL in materia similare abbinare in una unica discussione.

Il 04/10 h. 15.00 si è svolta seduta che ha deciso: di abbinare i  soli ddl 2494  Governo, ddl 2437  Lepri, ddl 2241  Buemi; di adottare il ddl 2494 quale testo base; di procedere ad un ciclo di audizioni.

Il 11/10 h. 15.00 si è svolta seduta con l’avvio delle audizioni di CGIL, CISL, UIL, UGL.

Il 18/10 h. 15.15 si è svolta l’Audizione di rappresentanti dell’Associazione Papa Giovanni XXIII.

29/10: Nel DDL C 4127 “Bilancio di previsione dello Stato per l’anno finanziario 2017 e bilancio pluriennale per il triennio 2017-2019”  – attualmente in discussione alla Camera – nella Tabella 4 Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali, pag. 238, è previsto l’incremento del fondo di 500 mln€ dal 2018

08/11h. 14.00: audita l’ISTAT.

9/11 h. 14.30: audita l’Alleanza contro la povertà (memoria consegnata).

L’11/1 h. 15.45 è stata audita la Caritas Italiana.

In questa settimana

– Il 16/1 dalle h. 14 saranno audite INAPP,  ANCI e INPS.

– Il 17/1 alle h. 8.30 saranno auditi  Associazione Libera, Associazione San Precario, CILAP-EAPN Italia e Associazione BIN Italia (e conclusione delle audizioni)

Il 18/1 è prevista la ripresa della discussione sul DDL (è probabile che vengano fissati i termini per la presentazione di emendamenti)

A questo link sono disponibile le altre memorie acquisite durante le audizioni.

 

Ddl povertà, verso no modifiche in Senato. Così iter rapido

martedì 10 gennaio 2017 – Il ddl delega Povertà potrebbe non essere modificato al Senato per fare in modo che quella di Palazzo Madama sia la lettura definitiva, visto che il provvedimento è già stato approvato alla Camera. Lo apprende Public Policy da fonti parlamentari. …

Governo

Il patto con Gentiloni. E Renzi ora spinge per il reddito minimo

domenica 15 gennaio 2017 – Mosse e tempi concordati con l’ex premier. “Pensiamo al presente” …

Liguria

Welfare: 100mila euro al Banco alimentare per contrasto povertà

lunedì 9 gennaio 2017 Stanziati dalla Giunta regionale, su proposta della vicepresidente e assessore regionale alle Politiche Sociali Sonia Viale, 100 mila euro per il progetto Banco Alimentare sulla raccolta e distribuzione delle eccedenze alimentari attraverso circa 400 enti e associazioni…

Senza fissa dimora, dalla Regione 850mila euro per affrontare l’emergenza freddo

lunedì 9 gennaio 2017 – Le risorse andranno ai Comuni per azioni di contrasto alla povertà e all’emarginazione rivolte in particolare ai senza fissa dimora. “Le misure sono a contrasto e prevenzione di eventi tragici, ma anche per l’inclusione sociale dei senza tetto”

Marche

La Città Futura, Sostegno Inclusione Attiva: criteri esageratamente stringenti

sabato 7 gennaio 2017 – “Il progetto risulta del tutto illusorio: come sempre, negli ultimi anni, i Comuni dovranno fare da soli”.

… Rispetto ai 400 nuclei familiari considerati al di sotto della soglia di povertà, sono state recepite circa 230 domande ma l’INPS ne ha accolte solo 37! Con il risultato che le risorse, ipoteticamente messe a disposizione…

Oxfam

Rapporto Oxfam: Un’economia umana per il 99%

sabato 14 gennaio 2017 – Un’economia per il 99%, il nuovo rapporto di Oxfam diffuso oggi, alla vigilia del Forum economico mondiale di Davos, analizza quanto la forbice tra ricchi e poveri si stia estremizzando: multinazionali e super ricchi continuano infatti ad alimentare la disuguaglianza, facendo ricorso a pratiche di elusione fiscale, massimizzando i profitti e usando il loro potere per influenzare la politica.

Collaborazioni

acri
anci
caritas
buone notizie
Dire
fondazione triulza
istat
mecenate
minstero del lavoro
Next
finanza sostenibile
redattore sociale
Social economy
unioncamere
welforum