#Infanzia e giovani #Migranti #Territorio

FTS Lazio: “Sui migranti squallida propaganda politica”

francesca danese

Di seguito si riporta la dichiarazione di Francesca Danese, Portavoce del Forum Terzo Settore del Lazio.

“Con rammarico siamo costretti a leggere ed ascoltare, giorno dopo giorno, una ridda di dichiarazioni da parte di alcuni settori politici – alcuni anche con responsabilità amministrative primarie – sulla delicata questione dell’accoglienza delle persone migranti. Molte di queste sono, purtroppo, un concentrato strumentale di inaccettabili generalizzazioni di basso livello, diremmo una strumentalizzazione politica tutta basata sulla più squallida e bassa propaganda. Si eccitano i peggiori istinti dei cittadini senza spiegare, proporre, e contribuire a risolvere i problemi. Osserviamo che si parla di persone, non di numeretti”.

Così Francesca Danese, Portavoce del Forum del Terzo Settore del Lazio, l’organismo che riunisce oltre trenta reti del volontariato, dell’associazionismo, della cooperazione sociale italiana e di solidarietà internazionale nel Lazio e che coinvolge oltre un milione di persone della regione.

“La questione migranti è fatto serio ed epocale, che non si risolve pronunciando frasi apodittiche o ad effetto o facendo l’opposto di quel che si proclamava solennemente ieri. E questo  – prosegue la Portavoce del Forum del Terzo Settore del Lazio –  a maggior ragione diventa gravissimo se provengono da chi ha responsabilità politiche e amministrative. Ricordo che taluni dei più esagitati oggi, ieri hanno partecipato con grande sfoggio di foto e belle parole solidali alla Marcia Perugia-Assisi. Poi, in questo parlare a vuoto, non si pone alcuna attenzione ad una vera questione sociale: i minori non accompagnati.

Ricordo che il campo del volontariato, dell’associazionismo, della rinnovata cooperazione sociale si impegnano in una direzione seria, efficace e concreta, avendo firmato da tempo con il Ministero dell’Interno, l’ANCI e Legautonomie la ‘Carta della buona accoglienza del migrante’, coniugando realmente solidarietà e legalità.

Noi, come Forum Terzo Settore Lazio, la nostra parte la facciamo. Un’azione davvero seria e non demagogica ci aspetteremmo da chi amministra, e restando sempre pronti al dialogo e ad un confronto costruttivo”, conclude la Portavoce Danese.

Collaborazioni

acri
anci
caritas
buone notizie
Dire
fondazione triulza
istat
mecenate
minstero del lavoro
Next
finanza sostenibile
redattore sociale
Social economy
unioncamere
welforum