#Monitoraggio povertà #Normativa

Monitoraggio settimanale sul contrasto alla povertà

A cura del Forum Nazionale Terzo Settore – Ufficio Studi e Documentazione

31/07/2017

 

SENATO

Assemblea

NOTA: DDL 2860  Conversione in legge del decreto-legge 20 giugno 2017, n. 91, recante disposizioni urgenti per la crescita economica nel Mezzogiorno. Si segnala in particolare che sono anche previsti Interventi urgenti per il contrasto della povertà educativa minorile e della dispersione scolastica nel Mezzogiorno (art 11) e Misure urgenti per affrontare situazioni di marginalità sociale (art 16). Approvato il 26/07 con voto di fiducia su maxiemendamento. Va alla Camera.

Commissione 10 – Industria, commercio e turismo

NOTA: Atto del Governo n. 430 – Schema decreto legislativo su misura nazionale contrasto alla povertà (Osservazioni alla 11ª Commissione) – Relatrice: Pezzopane. Parere espresso nella seduta del 27/07.

Di seguito il parere approvato:

Legislatura 17ª – 10ª Commissione permanente – Resoconto sommario n. 353 del 27/07/2017

La 10ª Commissione permanente, esaminato lo schema di decreto legislativo recante disposizioni per l’introduzione di una misura nazionale di contrasto della povertà, si esprime, per le parti di competenza, favorevolmente, invitando la Commissione di merito a valutare l’opportunità di accentuare il ruolo e garantire effettività alle verifiche funzionali sulle reali condizioni dei sistemi sociali locali, sui livelli di disponibilità dei diversificati servizi – con particolare riferimento alla formazione e all’accompagnamento al lavoro – e sugli obiettivi, nonché a valutare l’esigenza di introdurre nell’ordinamento forme di premialità a favore delle Regioni che dimostrino di aver positivamente gestito  percorsi così complessi o di aver proposto concreti progetti di adeguamento culturale e funzionale delle strutture dei servizi sociali territoriali.

Commissione 11 – Lavoro e previdenza sociale

  • Merc 01/08 h. 15.00 SEDE CONSULTIVA SU ATTI DEL GOVERNO (n. 430) Schema d.lgs. contrasto alla povertà Relatrice: PARENTE  Termine per l’espressione del parere: 11 agosto 2017. Si segnala che nella seduta del 20/07 hanno preso avvio i lavori co l’illustrazione del provvedimento da parte della Relatrice. Il 27/07 si è svolta una seduta di discussione.

Commissione 12 – Igiene e Sanità

NOTA: Atto del Governo n. 430 – Schema decreto legislativo su misura nazionale contrasto alla povertà (Osservazioni alla 11ª Commissione) – Relatrice: Maturani. Nella seduta del 27/07 è stato rilasciato parere favorevole.

 

CAMERA

Commissione 5 – Bilancio

  • 02/08 h. 14.30: Schema di decreto legislativo recante disposizioni per l’introduzione di una misura nazionale di contrasto della povertà: discussione per emissione parere (esame Atto n. 430 – Rel. Melilla)

Commissione 11 – Lavoro e Commissione 12 – Affari sociali

  • Schema di decreto legislativo recante disposizioni per l’introduzione di una misura nazionale di contrasto della povertà (esame Atto n. 430 – Rel. per la XI Commissione: Giacobbe; Rel. per la XII Commissione: Piazzoni). Termine per l’espressione del parere: 11 agosto 2017. Si segnala che nella seduta del 20/07 si è avviata la discussione con la presentazione del testo da parte delle Relatrici. Giovedì 27/07 h. 8.30 si sono svolte le audizioni, compresa l’Alleanza contro la Povertà: per il video clicca qui. In allegato il documento dell’Alleanza consegnato.

Fra altri sono stati auditi anche:

–       ISTAT (per i documenti clicca qui)

–       INPS  (per i documenti clicca qui)

oppure in allegato: A-AUDIZIONE-27-LUGLIO_ATTO-430_ISTAT
B-ALLEGATO-STATISTICO_27-LUGLIO-2017_ATTO-430_ISTAT
REI_audizione_Presidente INPS

 

Politiche di reddito minimo negli Stati membri Ue

Servizio Studi della Camera dei deputati

24 luglio 2017 – Il Parlamento europeo ha recentemente commissionato uno studio sulle Politiche di reddito minimo negli Stati membri dell’UE, da utilizzare come base per una prossima relazione, che esplorerà il ruolo dei regimi minimi di reddito per combattere la povertà. Analizzando gli avvenimenti chiave dal 2010, lo studio illustra il contesto socioeconomico attorno alla povertà e all’esclusione sociale, nonché il dibattito in corso sui redditi minimi a livello dell’UE. Lo studio presenta inoltre la situazione attuale dei regimi minimi di reddito negli Stati membri dell’UE e fornisce una serie di raccomandazioni finali

 

REGIONI

Centri per l’impiego: interventi in alcune Regioni

24 luglio 2017 – La Toscana è in prima fila per cercare di risolvere il problema dei Centri per l’impiego, essendo passata la loro gestione dalle Province alle Regioni. Sono in arrivo dalla Toscana oltre 12 milioni di euro destinati a progetti volti a rafforzare la capacità dei servizi sociali, come avviare misure formative personalizzate progettate insieme ai Centri per l’impiego…

ANCI

Dl Mezzogiorno – La nota di lettura dell Anci sul provvedimento approvato ieri dal Senato…

27 luglio 2017 – Interventi urgenti per il contrasto della povertà educativa minorile e della dispersione scolastica nel Mezzogiorno)…

Calabria

Calabria, Nicolò: “ancora tra le regioni più povere d’Italia”

29 luglio 2017 – “In Calabria, dunque – osserva Nicolò – i fondi non vengono spesi e restituiamo somme cospicue di denaro all’Europa per l’inerzia della Giunta regionale che…

Campania

Rapporto Svimez, il Meridione è a rischio povertà. La Campania vola… 

27 luglio 2017 – La Campania è la regione italiana, e non solo meridionale, che ha registrato nel 2016 il più alto indice di sviluppo. Va bene la Basilicata, mentre…

Aumentano poveri in mense, sos volontari

29 luglio 2017 – Servono volontari, almeno 50, per le mense della Caritas di Napoli che resteranno aperte nel mese di agosto. L’appello è rivolto a chiunque voglia dare una…

Emilia-Romagna

Su la spesa delle famiglie per i consumi, tra le più basse la povertà relativa in regione

27 luglio 2017 – Studio dell’Ufficio statistica della Regione basato sui dati Istat. Gualmini: “I numeri ci danno ragione sulle misure prese, dagli alloggi alla lotta contro la povertà estrema”. Le famiglie dell’Emilia-Romagna spendono in consumi mediamente 2.976 euro al mese, circa 450 euro in più rispetto al resto d’Italia. Di questi, 1.180 euro, il 40%, vengono destinati alla casa: affitto, manutenzione e utenze. Poi c’è il capitolo alimentazione…

Lombardia

Regione Lombardia: DGR X-6711/2017, Bonus Famiglia 2017…

25 luglio 2017 – Regione Lombardia: DGR X-6711/2017, Bonus Famiglia 2017. 24 luglio 2017. Con questa delibera la Regione Lombardia riconferma la misura «Bonus Famiglia» fino al 31 ottobre 2017, e definisce i requisiti di … Povertà e disuguaglianze.

Puglia

ReD, le domande di accesso del 2017 e i nuovi criteri

31 luglio 2017 – I nuovi criteri di ammissione alla sola componente ReD (risorse regionali…misura di contrasto alla povertà introdotta lo scorso anno (sia per ciò che attiene alla…

Toscana

Le povertà in Toscana – Primo rapporto Anno 2017

28/07/17 – Il Rapporto presenta una struttura in tre parti: la prima di approfondimento sul tema delle povertà ed un tentativo di misurazione, con specifici richiami alle…

Alla Toscana 12 milioni per il rafforzamento delle misure di contrasto alla povertà

27 luglio 2017  – In arrivo per la Toscana oltre 12 milioni di euro destinati a progetti…

Val D’Aosta

Reddito inclusione a 448 famiglie

26 luglio 2017 – Sono state 448 le famiglie che hanno beneficiato del reddito di inclusione previsto dalla legge regionale…misura contro la povertà, ma una misura di politica attiva: prima di pensare a delle modifiche sarebbe stato…

 

WELFORUM

Povertà: stabilità solo apparente, preoccupazione in aumento

25 luglio 2017 – Gli ultimi dati Istat sembrano evidenziare una sostanziale stabilizzazione dell’incidenza della povertà, sia assoluta che relativa nell’ultimo quadriennio.

La povertà relativa, calcolata sulla base di una soglia convenzionale che individua il valore di spesa per consumi al di sotto del quale una famiglia viene definita ‘relativamente’ povera, riguarda nel 2016 il 10,6% delle famiglie residenti, pressoché in linea con gli anni precedenti. Si tratta di 2 milioni e 734mila famiglie, pari a 8 milioni e 465mila individui, la cui spesa media mensile non ha superato i 1.061,50 euro, valore soglia per una famiglia composta da due componenti…

 

SVIMEZ

Presentato  il Rapporto SVimez 2017

28 luglio 2017 – Si consolida la crescita del Sud nel 2016 ma il Mezzogiorno, agli attuali ritmi, recupererà i livelli pre crisi del 2008 10 anni dopo il Centro-Nord…

 

Seguici su http://www.alleanzacontrolapoverta.it/ o su FACEBOOK

Collaborazioni

acri
anci
caritas
buone notizie
Dire
fondazione triulza
istat
mecenate
minstero del lavoro
Next
finanza sostenibile
redattore sociale
Social economy
unioncamere
welforum